battlefield armi

Battlefield 2021: loadout delle armi come su Warzone, e DrDisRespect anticipa: “per me è finito il tempo sul BR Activision”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Battlefield ArmiL’annuncio dell’annuncio pubblicato in settimana da EA ha letteralmente mandato in visibilio migliaia e migliaia di fan, ormai in trepidante attesa di scoprire qualcosa in più sul nuovissimo Battlefield (il sesto della serie, ndr).

Nel corso della serata di Martedì abbiamo quindi scoperto che il trailer e le prime info ufficiali sul titolo saranno disponibili a partire dal 9 di Giugno, ma già nelle scorse ore è stato diffuso un leak molto importante, secondo il quale su BF le armi e le loro customizzazioni (ovvero gli allegati come il Silenziatore, i caricatori estesi o il tipo di canna che decideremo di inserire) saranno molto molto simili sia al sistema che era presente su BF4, sia a quello che oggi viene utilizzato su Warzone.

A svelare questi primi dettagli è stato il noto insider Tom Henderson, secondo cui nel nuovo Battlefield non solo avremo un sistema per gli allegati simile a quello presente su Warzone, ma che avremo anche dai 6 agli 8 slot per poter rendere la nostra arma estremamente personalizzata. Al momento pare che siano assicurati gli slot per i caricatori, quello per modificare la canna del fucile, il mirino, i laser e poi anche il calcio, la presa anteriore e la presa posteriore.

Ovviamente queste informazioni non sono ancora sicure al 100%, ma sono già bastate per far aumentare il già elevatissimo hype che caratterizza questa fase per Battlefield

Il post di Tom Henderson

Uno dei giocatori e content creator forse più elettrizzati per l’imminente arrivo sul mercato di Battlefield è poi certamente DrDisRespect, ormai da diversi mesi frustrato dalla sue sessioni di gioco su Warzone.

In un recente video pubblicato sul suo canale ufficiale, DrDisRespect ha infatti spiegato che se non troverà un gioco con cui impegnarsi prima del debutto di Battlefield (per il quale il DOC ha già espresso amore incondizionato), abbandonerà temporaneamente lo streaming, pur di non andare nuovamente in sfida su Verdansk

 Il video in cui il DOC spiega la sua frustrazione per Warzone

Cosa ne pensate community?
Vi piacerebbe se le armi di Battlefield fossero modificabili e personalizzabili in base ai propri gusti personali?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701