Meta Tier List Standard: 24 Maggio 2022

Iniziamo con un nuovo esperimento tutto dedicato alla Tier List Standard di Hearthstone. Con aggiornamenti dipendenti dall’andamento del meta, vi aggiorneremo costantemente sui vari spostamenti in classifica, con menzioni d’onore per particolari mazzi da tenere sott’occhio. Ci saranno puntualizzazioni su mazzi in ascesa o, al contrario, in discesa.

Tutte le fonti che utilizzeremo saranno riportate in questa pagina (anche questi in aggiornamento di volta in volta), ma sicuramente sarà una Tier List anche soggettiva. Poiché cercherò il più possibile di equilibrare tutti i dati che saranno raccolti ed allegati all’articolo. Vi ricordiamo anche che i risultati che riporteremo saranno dipendenti anche dal rank di appartenenza: un mazzo può essere solido a Diamante, per esempio, ma inutilizzabile in Legend.

Fatta questa giusta premessa, in questo aggiornamento medieremo le ultime statistiche da HS Replay e D0nkey. È bene ricordare che tutti i mazzi riportati tra il Tier 1, il Tier 2 ed il Tier 3 sono tutte consigliate da giocare nelle classificate della Locanda. Il fatto che un deck si trovi in Tier 3 non fa di questa una lista “scarsa”; semplicemente, le liste in Tier 1 sono le migliori in assoluto da usare al massimo delle proprie capacità, quelle nel Tier 2 sono lievemente meno solide e forti di queste mentre le liste del Tier 3 sono, tra quelle ritenute competitive, le liste più situazionali.
(Per i codici dei deck basta cliccare sul nome del relativo mazzo)

Meta Tier List

10549140_10204909063755564_8408901616196214964_o

Tier 1.5

10644309_10204909063875567_1049475752957388343_o

10537976_10204909063795565_2042083864866760270_o

Due archetipi che hanno fatto ottimi risultati in questi giorni, ma servono più dati per poterli inserire in classifica: teniamoli d’occhio

Meta Descrizione

Con l’arrivo della nuova Patch il meta si è ribaltato completamente e adesso vediamo tutti altri deck a comandare la classifica, tra new entry e vecchi ritorni. A guadagnarsi in solitaria il Tier 1 troviamo il Paladin che con i suoi Mech Paladin e Handbuff Paladin, sta comandando tutte le board della Ladder.

Grossa ripresa anche per il Questline Warrior che non mi sento di introdurre in Tier 1 a causa del suo nerf recente, ma ha grosso potenziale per poterselo riguadagnare.

Il Tier 2, come sempre, è una fucina ricca di mazzi di ogni tipo: deck molto validi ma che per un motivo o un altro non riescono a sovrastare i migliori mazzi del meta. Tra i deck già noti, come il Mech Mage, il caduto Control Warrior o il Naga Mage; troviamo anche tante new entry, come il Wig Priest, il Beast Hunter ed il Thief Rogue. Vedremo nei prossimi giorni se ci saranno variazioni in questi Tier elevati.

Nel Tier 3 troviamo ancora mazzi giocabili, ma vincenti solo in determinate condizioni: nel tier rientra anche il Quest Priest, ancora lontano dalla sua forma perfetta. Menzione d’onore per il Murloc Warlock che, nonostante io inserisca ancora in Tier 3, negli ultimi giorni sta dimostrando forza. Tenetelo d’occhio.

FONTI:

  1. HS REPLAY meta (dal Bronzo all’Oro)
  2. D0nkey (per la Top 5000 Legend)