Per TimtheTatman “Apex Legends é inferiore a Warzone e Fortnite”: ecco le ragioni!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante una recente diretta streaming, la star degli sparatutto TimTheTatman (che voci di corridoio suggeriscono essere particolarmente vicino alla chiusura di un accordo con 100Thieves), ha spiegato come e perché non riesca ad apprezzare il BR di casa Respawn rispetto ad altri titoli top come Call of Duty: Warzone e Fortnite.

Questi tre titoli, ormai conosciuti da chiunque mastichi un po’ di lingua dei videogiochi, sono andati progressivamente a formare i capisaldi del genere Battle Royale e sebbene Apex non goda purtroppo ancora della stessa popolarità di Warzone e Fortnite, possiede anch’esso una solida playerbase che apprezza il gioco in ogni sua sfaccettatura.

apex kill

Evidentemente Tim non fa parte di questi ultimi, e nel video  che troverete poco più in basso, preceduto da una breve traduzione delle sue parole, potrete ascoltare la sua spiegazione riguardo i diversi motivi per cui a suo parere Apex Legends non sarebbe un gioco da Tier S.

‘Ecco perché personalmente non mi piace Apex Legends: N° 1, tempo per uccidere, é alto, molto alto, anche se ultimamente mi sono abituato agli standard di Warzone. Un altro aspetto che non apprezzo di Apex é il sistema delle armature, non mi piace che si possa avere un armatura dorata, ma che quando questa ti viene tolta, tu possa semplicemente scambiarla con un’altra ed essere di nuovo full armor. Ultimo aspetto negativo é secondo me il Gunplay. Sono cresciuto con Call of Duty e quindi mi sono abituato a quel sistema, ma non so dire esattamente perché il Gunplay non mi piaccia, é più una sensazione’

Tim ha poi continuando elencando le cose che invece apprezza in Apex Legends, tra cui possiamo annoverare il sistema di ”respawn” durante la partita, la mancanza di danni da caduta ed il sistema di movimento, che ha definito come ”eccellente”.

Evidentemente questi punti positivi non sono bastati a posizionare Apex in un Tier maggiore, che nella Tier List personale di Tim guadagna comunque un ottimo Tier A. Le posizioni di Tier S ed S+ vengono invece assegnate rispettivamente a Call of Duty: Warzone e Fortnite.

Dopo aver definito il primo ”perfetto”, ma mancante di un sistema di Anti-Cheat (unico motivo per cui non si trova nella posizione più alta), Tim si é poi dilungato su come Fortnite sia secondo lui il miglior Battle Royale attualmente sul mercato, ricordando a tutti come il suo arrivo abbia rappresentato una vera e propria rivoluzione nel mondo dei BR, ma più in generale di tutto il Gaming.

loadout dmr 14

Insomma, TimTheTatman ha espresso il suo pensiero nella sua personalissima Tier List dei BR, ponendo infine Apex in una posizione inferiore rispetto ai due colossi del gaming. Ora é il momento di dire la vostra, community! Siete d’accordo con le sue parole? Oppure cambiereste un paio di punti nella sua classifica? Come al solito non mancate di farcelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701