Marvel SNAP: il deck consigliato per vincere con Loki, Collector Loki!

Marvel SNAP: il deck consigliato per vincere con Loki, Collector Loki!

Profilo di Davejoker
 WhatsApp

Marvel SNAP deck Collector Loki – Un benvenuto agli amici di Marvel Snap da Davejoker; nella guida al deck consigliato per vincere con la nuova carta Loki.

Collector Loki il deck consigliato per vincere partite con Loki – CLICCA QUI PER LA LISTA

Il deck prevede l’utilizzo di Loki per potenziare The Collector;  sfruttando la potenzialità di giocare carte dal costo scontato per vincere agevolmente facendo molti punti.

Come giocare al meglio il Collector Loki su Marvel SNAP

  • Loki è un’aggiunta fondamentale a questa tipologia di deck. Giocata dopo The Collector e Quinjet risulta una carta fin troppo determinante per lo svolgimento della partita. L’ideale sarebbe giocarla quando si hanno almeno 3 carte nella mano per sfruttare al meglio il suo effetto. La forza della carta dipende molto dalle carte ottenute dal mazzo avversario; essendo di costo ridotto vengono giocate più facilmente rendendo più imprevedibile la nostra strategia per vincere
  • Snowguard, dopo che è stata buffata, aggiunge due carte nella mano di costo 2. Esse possono essere utili per attivare o disattivare gli effetti dei campi; inoltre potenzia The Collector e aggiunge carte in mano (potenzialmente scambiabili da Loki)
  • Angela risulta fondamentale per fare molti punti su un campo attraverso l’impiego di carte di costo basso. Kitty Pride è consigliabile giocarla sempre sul campo di Angela perchè permette un buff continuo
  • Utilizzando molte carte non presenti nel mazzo iniziale, Quinjet è una carta indispensabile per giocarle più agevolmente. Infatti con la presenza di Snowguard, Cable, Mirage, Agent Coulson e Loki, Quinjet avrà sempre un’utilità durante le nostre partite
  • Jeff è una carta che può risolvere alcune partite con campi bloccati, buffa Angela senza occupare una posizione e molte volte risulta imprevedibile al turno decisivo per la possibilità di poterlo spostare
  • Legion, nonostante il nerf, è una carta utile per avere un controllo maggiore dei campi presenti nella partita sia per agevolare le nostre giocate, ma allo stesso tempo ostacolare quelle avversarie
  • Bisogna fare attenzione a non riempire prematuramente i campi con le nostre carte, ma cercare di tenere sempre uno spazio libero per il turno decisivo

Dove trovare il deck Collector Loki

Mi raccomando rimanete sintonizzati nelle nostre pagine su tutte le novità e i nuovi articoli riguardanti Marvel SNAP!

Avete provato questo deck per vincere le partite con la nuova carta Loki? Fatecelo sapere nei commenti e seguite i nostri Social!

Articoli correlati: 

Marvel SNAP: chi è Namora? La storia del personaggio

Marvel SNAP: chi è Namora? La storia del personaggio

Profilo di maretta72
21/05/2024 19:20 di  "maretta72"
 WhatsApp

Storia Namora –  Continua la rubrica riguardante la storia dei personaggi, più o meno conosciuti dell’universo Marvel! Oggi la puntata è dedicata alla nuova carta in arrivo, ossia Namora.

Creata nel maggio 1947 da Bill Everett e Ken Bald, appare per la prima volta in ‘Marvel Mystery Comics’ numero 82.

NAMORA: la storia dietro la carta di Marvel Snap

Namora, il cui vero nome era Aquaria Neptunia, è figlia di un abitante di Atlantide e di un’umana.

Dopo essere cresciuta ad Atlantide con il cugino Namor, si trasferì con il padre in una colonia e vi rimase fino al 1946, quando i due fecero ritorno nella capitale antartica. La città fu invasa da una banda di criminali terrestri in caccia di tesori guidati da Stoop Richards, che durante l’assalto ferì a morte proprio il padre di Namora. Namor e Namora riuscirono a vendicarsi di Richards e dei suoi scagnozzi e continuarono ad opporsi ai criminali di superficie, come Doctor Macabre, Viking e le mummie di Tut-Ak-Mun.

Nel 1955 Namora si sposò con un abitante di Atlantide di nome Talan, ma a causa della sua natura mezza umana non era in grado di avere figli. Riuscì però a farsi impiantare un embrione clonato ed a dare alla luce una bambina, di nome Namorita.

Nel frattempo continuò ad affiancare sporadicamente un gruppo chiamato Monster Hunters e fece la conoscenza dell’agente dell’FBI Jimmy Woo. Dopo la morte del marito in un test nucleare, Namora si trasferì con la figlia a Lemuria, dove si innamorò del principe Merro. Essa suscitò così la terribile gelosia di una rivale di nome Llyra, che arrivò persino ad avvelenarla.

Namora fu creduta morta, mentre in realtà era ibernata in una bara di ghiaccio nel Mare del Nord. Jimmy Woo, con l’aiuto di Human Robot e altri alleati, riuscì a ritrovarla ed a rianimarla. Per ringraziarli, Namora li aiutò creando un gruppo per combattere in nome del bene sotto il nome di  ‘Agents of Atlas’.

Poteri e abilità

Namora, così come il suo celebre cugino, possiede forza, resistenza e agilità sovraumane. Oltre alla capacità di volare e di respirare sott’acqua ha una guarigione decisamente accelerata quando si trova nell’acqua.

Namora ha con se un piccolo chip che porta nascosto nel diadema, in modo che i telepati non possano leggere nella sua mente, e delle speciali pillole che le permettono di resistere per un tempo indeterminato fuori dall’acqua quando vengono ingerite.
Detto questo, spero che questo racconto sulle origini di Namora vi sia piaciuto… Ricordandovi che nei prossimi giorni la rubrica si arricchirà con tante nuove storie sui protagonisti del meta di Marvel Snap.

Articoli correlati: 

Marvel Snap Namora, Black Knight e Skaar prenderli o no?

Marvel Snap Namora, Black Knight e Skaar prenderli o no?

Profilo di maretta72
21/05/2024 18:36 di  "maretta72"
 WhatsApp

Speciale Marvel Snap – In questa settimana il deposito in evidenza di Marvel Snap contiene Namora, Black Knight e Skaar. In questo nuovo speciale andremo a vedere se le carte in questione meritano o meno l’investimento…

Ovviamente il “parere” cambia in base alla propria collezione, numero di depositi in evidenza conservati e preferenze personali rispetto alle carte.

  • CARTE

  • VARIANTI

  • NAMORA

Nuova carta della settimana. Sinceramente sembra una carta meme. Non sembra godere di particolari utilità considerato che se a turno 5/6 c’è ancora un campo con una sola carta, a meno di una chiusura con Hela o di uno sworm dei pezzi, vuol dire che siete messi davvero molto male, e nel 90% dei casi perderete la partita. Magari può guadagnare valore con un pezzo singolo da 13/14 di power ma non ne vale la pena, sia perchè è facile da rimuovere e sia perchè possono essere messi più punti da parte dell’avversario.

  • BLACK KNIGHT

Ritorno di Black Knight nei depositi in evidenza. Carta che nel corso del tempo ha avuto i suoi alti e bassi. Appena uscita era troppo debole, poi buffata e diventata un must have. Nel suo stato attuale è una carta forte e che anche in futuro può essere utile, ma la scelta dipende se siete giocatori di discard e vi piace questo specifico archetipo.

  • SKAAR

Ritorno anche di Skaar per la prima volta dei depositi in evidenza. Carta buona e bilanciata che tempo fa ha trovato spazio nel Thanos. Nel meta di ora è inesistente, magari in futuro la situazione cambierà ma non sembra questo il caso al momento.

Facendo un riassunto, il mio consiglio è: questa settimana, i depositi in evidenza NON valgono l’apertura. Dal mio punto di vista la nuova carta non vale neanche se presa con i token, unica carta davvero interessante ed utile se non la si ha in collezione è Black Knight, che consiglio di prendere comunque mediante i token.

Articoli correlati: 

THUNDERBOLTS: quanto ha impattato questa stagione?

THUNDERBOLTS: quanto ha impattato questa stagione?

Profilo di maretta72
20/05/2024 18:49 di  "maretta72"
 WhatsApp

Speciale Marvel Snap – E’ iniziata ormai da giorni la nuova stagione di Marvel Snap, con nuove carte già rilasciate e altre che arriveranno durante il mese… In questo speciale andremo a vedere che impatto hanno avuto sul meta le carte della stagione precedente, ossia quelle rilasciate durante la stagione  THUNDERBOLTS.

In totale sono state rilasciate 6 carte di cui una è del pass stagionale, mentre le altre 5 sono delle pool 5.

IMPATTO DELLE CARTE NEL META DI MARVEL SNAP

  • BARON ZEMO

Carta del pass. Carta ok, più che forte è molto fastidiosa perchè va ad attingere dal mazzo dell’avversario. ‘Creatrice’ dell’archetipo mill, non è una carta essenziale da avere in collezione.

  • RED HULK

Classica carta grossa da giocare in chiusura che si è beccata finanche un nerf. Giocata un po’ ovunque, dal ramp all’Hela, si è rivelata una carta tremendamente forte al punto da essere schierato in molti game per “vincere la partita”.

  • U.S.AGENT

Carta meme del mese. Non ha utilità e non viene giocata. Carino il concept ma trova davvero poco senso dove, nella maggior parte dei casi, le carte grosse risentono davvero poco di perdere poche statistiche di power.

  • RED GUARDIAN

Ottima tech card. Principalmente giocata in Surfer e Cerebro 3, è una buonissima carta che può trovare ancora spazio in futuro e che torna utile in collezione.

  • WHITE WIDOW

Un po’ come per Zemo, è carina, ma soprattutto fastidiosa con quel suo -4 nel campo dell’avversario. Lo spazio nei mazzi lo trova tranquillamente, visto anche il suo costo, ma secondo me, non è una carta essenziale.

  • VALENTINA

Carta sulla quale si avevano enormi aspettative in positivo, che poi si è rivelata appena sufficiente. Il costo 6 non si è rivelato un bonus così forte come si credeva, facendo perdere molto valore alla carta, e rendendo la sua presenza in collezione abbastanza evitabile.

Spero che questo speciale possa essere stato di vostro gradimento e di restare aggiornati su nuovi contenuti e novità su Marvel SNAP.

Articoli correlati: