Songbird

Songbird: il nuovo film di Michael Bay sul Covid-19

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Poche ore fa è circolato in rete il trailer ufficiale della nuova pellicola intitolata “Songbird”, molto particolare, di Michael Bay. Infatti il nuovo film parlerà unicamente della pandemia che stiamo vivendo ormai da mesi, per colpa del Covid-19.

Ormai era questione di tempo prima che i registi cominciassero a produrre film ispirati a questo momento terribile di pandemia che stiamo vivendo. Ed infatti ecco che Michael Bay anticipa tutti e fa uscire il suo nuovo film incentrato sulla pandemia da Covid. Ecco qui sotto il trailer ufficiale:

Sinossi ufficiale

Qui sotto la sinossi ufficiale del film:

Nel terrificante thriller Songbird, il virus del Covid-23 è mutato e il mondo è nel quarto anno di lockdown. Gli americani contagiati vengono strappati alle loro case e costretti in campi di quarantena noti come Q-Zones, dai quali non c’è via di fuga, mentre poche anime coraggiose combattono contro le forze oppressive. Nel mezzo di questo paesaggio distopico, un corriere senza paura, Nico (K.J. Apa), immune al mortale patogeno, trova speranza e amore con Sara (Sofia Carson), nonostante il lockdown impedisca loro il contatto fisico. Quando Sara viene ritenuta infetta, Nico corre disperatamente attraverso le strade deserte di Los Angeles in cerca dell’unica cosa che potrà salvarla dalla prigionia… o peggio.

Al momento è stato rilasciato solo il trailer ufficiale del film, ma non sappiamo esattamente quando potremo vederlo al cinema. Infatti non è stata rilasciata alcuna data di uscita, ma solo un grosso “Prossimamente”. Data la situazione attuale nel mondo per via della pandemia, dubitiamo fortemente di vederlo nei prossimi mesi al cinema.

Cosa ne pensate di questo nuovo film Songbird? Lasciate un commento qui sotto!

Potrebbe interessarti anche:

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701