The Last of Us

The Last of Us: nella serie tv ci saranno molte parti eliminate

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La produzione della serie tv sul famosissimo videogioco The Last of Us di Naughty Dog, prosegue a gonfie vele e ci vengono date anche nuove informazioni. Infatti la serie tv HBO avrà molte parti tagliate quindi non presenti del videogioco.

Il produttore e regista che sta lavorando fianco a fianco al creatore di The Last of Us, Neil Druckman, ha dichiarato che queste parti tagliate dal videogioco, non saranno delle scene o filmati eccessivamente lunghi ma saranno delle parti anche molto brevi che mostreranno ai fan più esigenti, scene del tutto inedite.

Il produttore Craig Mazin di The Last of Us ha inoltre dichiarato:

“Neil ad un tratto mi ha detto –  sai c’era una cosa di cui stavamo ragionando da un po’ – E dopo ciò mi ha spiegato di cosa si trattasse. Io ho pensato – Va bene la mettiamo nello show, è fatta non mi puoi fermare“. 

Ha inoltre aggiunto poi:

Non ci saranno scene dove decidiamo accada qualcosa perché fa fico. No, non è questo che abbiamo deciso di fare. Non ci saranno nonsense di tanto in tantoÈ stato tutto curato bene. I fatti che sono nuovi e che approfondiremo saranno connessi in un modo organico e serio con la trama, in modo che i fan sia di lunga data che nuovi apprezzeranno il tutto“.

Siete contenti dei lavori e della produzione di questa serie tv? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Potrebbe interessarti anche:

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701