Tutte le informazioni sul Film Live-Action de The Legend of Zelda

Tutte le informazioni sul Film Live-Action de The Legend of Zelda

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Nintendo e Sony Pictures hanno ufficialmente annunciato un’epica collaborazione per portare uno dei franchise più amati dei videogiochi sul grande schermo.

Dopo il recente successo del film di “Super Mario Bros.”, Nintendo ha annunciato ufficialmente l’inizio dei lavori per un film live-action basato su The Legend of Zelda.

Questa notizia ha scatenato l’entusiasmo dei fan di lunga data della serie e ha sollevato domande su come verrà adattato il ricco mondo di Zelda in un film.

Una Partnership Epica per il film Live-Action di Zelda

L’annuncio è giunto direttamente da Nintendo nella serata di ieri, con il leggendario creatore di Zelda, Shigeru Miyamoto, che ha rivelato i dettagli in una dichiarazione ufficiale.

Nintendo lavorerà a stretto contatto con Sony Pictures per portare avanti questo ambizioso progetto. A supervisionare la produzione ci sarà il produttore veterano Avi Arad, noto per il suo coinvolgimento in franchise di successo come Spider-Man e Uncharted.

Mentre i dettagli specifici sulla trama rimangono al momento rigorosamente segreti, la notizia è stata accolta con entusiasmo dai fan di Zelda in tutto il mondo. Dopo anni di speculazioni e speranze, sembra che il momento tanto atteso sia finalmente arrivato.

Chi interpreterà Zelda e Link?

Una delle prime questioni sollevate dai fan è stata quella del cast. In particolare, il personaggio di Zelda e chi potrebbe interpretarlo ha generato un acceso dibattito. Nella serie di videogiochi, Zelda è una figura chiave, e il suo ruolo nel film sarà cruciale.

Nomi come Saoirse Ronan, Hunter Schafer, Zoe Rose Bryant, Tom Holland ed Emma Watson, sono stati proposti dai fan come possibili candidati per il ruolo della Principessa Zelda, ma al momento non ci sono conferme ufficiali sul cast.

zelda film live action

Inoltre, uno dei tratti distintivi della serie di giochi Zelda è il fatto che il protagonista, Link, è un personaggio silenzioso. Questo ha portato alcuni a chiedersi come verrà gestito il personaggio principale in un adattamento cinematografico, dove il dialogo e la caratterizzazione diventano ancora più cruciali.

Nuove Avventure ed Ambientazioni in Arrivo?

Un’altra questione in sospeso riguarda la trama del film. La serie di giochi Zelda è nota per la sua flessibilità narrativa, con diverse iterazioni di Link e Zelda in mondi e periodi temporali diversi. Questo apre la porta a infinite possibilità per la storia del film. Potrebbe essere un adattamento tratto da un gioco specifico, oppure potrebbe esplorare un nuovo racconto nell’ampio universo di Zelda.

Nonostante l’entusiasmo, è importante sottolineare che il progetto è ancora nelle fasi iniziali di sviluppo. Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati

The Boys: Antony Starr spiega perché Patriota batterebbe Superman

The Boys: Antony Starr spiega perché Patriota batterebbe Superman

Profilo di Gosoap
29/05/2024 10:55 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Una delle discussioni più accese degli ultimi anni è stata se il minaccioso super Patriota di The Boys potrebbe battere Superman. Ora, Antony Starr in persona ha espresso la sua opinione.

La questione è emersa durante un’intervista con ScreenRant in vista della premiere della quarta stagione di The Boys, quando Starr è stato interrogato sui commenti del co-protagonista Jack Quaid riguardo a un potenziale scontro tra Patriota e Superman.

Quaid, che dà voce a Superman nello show animato “My Adventures with Superman”, aveva affermato che Superman batterebbe Patriota . Secondo lui, Superman vincerebbe senza dubbio, anche se la sua versione di Superman non sia ancora molto forte, alla fine troverebbe un modo.

Starr, tuttavia, ha subito contestato questa affermazione, dicendo che Patriota batterebbe Superman senza alcun dubbio.

“Ecco perché Patriota batterebbe Superman,” ha spiegato Starr. “Non c’è il fattore Kryptonite, e “Homie” combatterebbe in modo sporco. È il tipo che direbbe, ‘Oh, mi hai sconfitto!’ mentre cade e poi si rialza e ti butta sabbia negli occhi.”

Patriota vs Superman

Patriota è sicuramente uno dei personaggi più scorretti, come abbiamo visto in The Boys. Che si tratti di convincere le persone a saltare verso la morte, di implodere i timpani di super ciechi o di lasciar cadere tranquillamente un intero aereo di persone nell’oceano, ha dimostrato di essere capace di qualunque cosa.

“Mentre Superman è sempre il tipo da “Oh, non farei mai questo. Oh, ci sono bambini innocenti che potrebbero essere feriti.” Patriota userebbe i bambini come scudo umano,” ha spiegato Starr.

Il dibattito su Patriota contro Superman va avanti da anni, sin dal debutto dei fumetti di The Boys della Dynamite nel 2007. Anche se la versione di Patriota che vediamo nei fumetti è più vile e spietata di quella vista finora nello show, non è mai stato chiaro se potrebbe effettivamente battere Superman.

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, svelati teaser e data d’uscita della stagione 2

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, svelati teaser e data d’uscita della stagione 2

Profilo di Stak
14/05/2024 18:11 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Con un nuovo post dedicato su X, Amazon Prime ha svelato svariate novità che riguardano la nuova stagione de “Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere“…

Milioni di appassionati fan aspettano con trepidante ansia la pubblicazione della Stagione numero 2, che a questo punto ha finalmente una data di rilascio… Amazon ha infatti confermato che la nuova season inizierà Giovedì 29 Agosto in esclusiva per tutti gli abbonati Prime.

Per quanto riguarda la trama, questa volta sarà assolutamente centrale l’Oscuro Signore Sauron, interpretato nuovamente da Charlie Vickers.

Lo stesso Charlie Vickers è anche il protagonista del nuovo poster ufficiale della Stagione 2 de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, che potrete gustare scrollando leggermente in basso.

Il teaser trailer de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere Stagione 2

Nella seconda stagione de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, Sauron è tornato. Scacciato da Galadriel, senza esercito né alleati, l’Oscuro Signore in ascesa deve ora contare sulla sua astuzia per ricostruire la sua forza e vigilare sulla creazione degli Anelli del Potere, che gli permetteranno di soggiogare tutti i popoli della Terra di Mezzo alla sua sinistra volontà. Partendo dalla portata epica e dall’ambizione della prima stagione, questo nuovo capitolo immerge anche i personaggi più amati e vulnerabili in una crescente ondata di oscurità, sfidando ciascuno a trovare il proprio posto in un mondo che è sempre più sull’orlo del baratro.   Elfi e nani, orchi e uomini, stregoni e Pelopiedi… mentre le amicizie si incrinano e i regni cominciano a sfaldarsi, le forze del bene lotteranno sempre più valorosamente per aggrapparsi a ciò che per loro conta più di tutto… esserci l’uno per l’altro.

Il nuovo poster

Seguiranno nuovi aggiornamenti. Nel caso siate interessati, ecco alcuni speciali che gli appassionati del Signore degli Anelli potrebbero apprezzare…

Articoli correlati: 

Warner Bros (e Peter Jackson) annunciano un nuovo Signore degli Anelli: La caccia a Gollum

Warner Bros (e Peter Jackson) annunciano un nuovo Signore degli Anelli: La caccia a Gollum

Profilo di Stak
09/05/2024 17:11 di Marco "Stak" Cresta
 WhatsApp

Signore degli Anelli & “La caccia a Gollum” – Nel corso di una recente conferenza finanziaria il CEO di Warner Bros David Zaslav ha svelato una clamorosa novità che ha scatenato l’entusiasmo di milioni di fan in tutto il mondo…

Durante il prossimo 2026 infatti, verrà rilasciato un nuovo film del franchise “Il Signore degli Anelli“, dal titolo “The Hunt for Gollum” e con il celebre Andy Serkis (l’attore che ha interpretato Gollum nei precedenti film) nel ruolo di regista e di attore principale.

Tutto il grande progetto è diretto ancora una volta da Peter Jackson, accompagnato nella sfida dai suoi “compagni di viaggio” storici, ovvero i produttori Fran Walsh e Philippa Boyens.

Sembra quindi un lavoro in diretta continuità con le precedenti trilogie del Signore degli Anelli e de Lo Hobbit,

Le prime dichiarazioni dei protagonisti de “Il Signore degli Anelli: The Hunt for Gollum (La caccia a Gollum): 

È un onore e un privilegio poter tornare nella Terra di Mezzo con il nostro grande amico e collega, Andy Serkis, che ha qualcosa in sospeso con Gollum…“, queste le dichiarazioni del produttore Peter Jackson, a cui Andy Serkis ha voluto rispondere:

È giunto il momento di avventurarsi nuovamente nell’ignoto con i miei cari amici, gli straordinari e incomparabili guardiani della Terra di Mezzo Peter, Fran e Philippa. Ma anche con Mike e Pam, e con il team della Warner Bros che partecipa alla missione… Insieme alla WETA e alla nostra famiglia di registi in Nuova Zelanda, è tutto troppo fantastico…“.

Purtroppo non sono ancora chiari i dettagli relativi all’uscita vera e propria del film (se non l’anno, ovvero il 2026, ndr)… Cosi come non sono ancora disponibili quali sono i “macro temi” che verranno trattati nella nuova serie di film (una terza trilogia? lo scopriremo presto).

Sappiamo solo che il nuovo “La caccia a Gollum” tratterà momenti storici e personaggi mai “esplorati” prima… Con la maggior parte degli esperti che si è fiondata alla ricerca dei “nuovi probabili” protagonisti del film.

Non appena saranno disponibili nuovi aggiornamenti, non esiteremo a riportarli qui su Powned.

Articoli correlati: