liquid valorant

Anche BabyBay opta per Valorant, e intanto Liquid ha concluso il suo roster!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Team Liquid / Babybay Faze – Prosegue l’emorragia di giocatori professionisti intenti a lasciare Overwatch per Valorant, con il celebre Andrej ‘babybay‘ Francisty che recentemente ha deciso di accettare l’offerta del team FaZe e di sbarcare nel competitivo dello sparatutto di Riot.

Babybay è stata una delle stelle della Overwatch League, nonché trascinatore e simbolo di San Francisco Shock e Atlanta Reign, che come altri giocatori prima di lui (compreso uno dei suoi nuovi compagni di squadra) ha quindi deciso di mollare la sua posizione privilegiata di grande protagonista della scena, per avventurarsi in qualcosa di ancora assolutamente ignoto (la scena competitiva di Valorant).

Lo statunitense va cosi ad aggiungersi come quarto membro ufficiale di un team che contava già la presenza di Corey ‘Corey‘ Nigra, Zachary ‘zachaREEE‘ Lombardo e del celebre Jimmy ‘Marved‘ Nguyen, tutte stelle provenienti da vari titoli che si troveranno impegnati fin dal giorno 1 a difendere la storia che hanno rappresentato su Overwatch e Counter Strike.

Il post sul ritiro dalla OWL

Importanti notizie giungono poi anche da casa Liquid, dove il team ha finalmente presentato tutti i nomi dei giocatori del suo nuovo roster.

A difendere i colori  di Liquid nella scena competitiva di Valorant vi saranno tanti ex professionisti della scena di Counter Strike: Global Offensive, che hanno precedentemente giocato insieme nel team fish 123…nel roster compaiono infatti Adam ‘ec1s‘ Eccles (che rivestirà il ruolo di Capitano), Adil ‘ScreaM’ Benrlitom, Dom ‘soulcas‘ Sulcas, James ‘Kryptix‘ Affleck e Travis ‘L1NK‘ Mendoza, mentre il ruolo di Head Coach sarà affidato a Connor ‘Sliggy‘ Blomfield.

L’annuncio del Team Liquid – Valorant

Cosa ne pensate di queste novità?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701