Online una nuova patch su COD. Virgin Media: a Febbraio record di utilizzo di banda internet grazie a Warzone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

COD Patch – Un altro mese da record quello da poco passato su Call of Duty, sia per la versione multiplayer che per il battle royale Warzone.

Sembra infatti che nel corso di Febbraio, e del lancio della nuova stagione del gioco, sia stato raggiunto un nuovo record per l’utilizzo di banda internet da parte dai giocatori, impegnati a scaricare aggiornamenti su aggiornamenti di imponenti dimensioni per restare sempre aggiornati con l’ultima versione di Black Ops e di Warzone.

A fornire questo dettaglio è stato il provider Virgin Media, secondo cui con l’arrivo della season 2 è stato raggiunto un nuovo record per l’utilizzo di internet nel corso dello scorso 21 Febbraio, giorno in cui (sempre secondo Virgin), l’utente medio di internet ha scaricato più di 20 GB di dati.

E’ incredibile notare come il solo Call of Duty sia responsabile di un aumento del volume dei dati scaricati cosi netto, ma non è nemmeno troppo una sorpresa considerato quanto mainstream sia ormai diventato lo sparatutto di Activision, specialmente nella sua versione gratis BR.

Sicuramente con l’arrivo di Aprile, e della nuova mappa su Warzone, questo record è destinato ad essere infranto e battuto da nuove ed ancor più imponenti vette da raggiungere.

Per quanto riguarda gli update veri e propri, segnaliamo poi che nelle scorse ore è stata rilasciata un’altra (questa volta piccola) nuova patch su COD, che serve ad introdurre la nuova playlist Rapid Fire Moshpit nel multiplayer, e la nuova Dead Ops Arcade: First Person per la modalità Zombie…ecco di seguito tutti i dettagli sulla questione, presi direttamente dal sito ufficiale:

Patch COD 4 Marzo

Rapid Fire Moshpit launches for the first time in Multiplayer today, along with the debut of Dead Ops Arcade: First Person in Public matches in Zombies! We’ve added new stability improvements in Outbreak, along with some UI adjustments, a fix for Frenzied Guard in Zombies, and more. Face Off is also moving to Quick Play to make some more room in the Featured Playlist menu in Season Two.

For all you adrenaline junkies looking to run-and-gun in MP this week, the new Rapid Fire Moshpit is definitely your tempo. Jump in and play a mix of respawn modes on our smallest, fastest maps with non-stop radar sweeps, Ghost Perk disabled, and shorter wait times between matches so the action never slows down.

We’ve also got an entirely new experience for Zombies fans with Dead Ops Arcade: First Person, now available in Featured Playlists for the first time! Squad up and face off against over 60 rounds of undead armies from throughout the history of Zombies, all completely in first-person.

As an added bonus, you’ll unlock tracks from Dead Ops Arcade 3’s original soundtrack to play in the Music Player as you progress further into the game! Grab your friends, shoot for the top of the leaderboards, and go rescue a chicken or two.

Here’s what’s new in today’s update:

MULTIPLAYER

Featured Playlists

  • Rapid Fire Moshpit [NEW]
    • Modes: TDM, Domination, Kill Confirmed, and Hardpoint.
    • Maps: Apocalypse, Nuketown ’84, Crossroads Strike, Raid, Express, Garrison.
    • Custom rules: Constant radar sweep throughout the match, Ghost Perk disabled, and shorter wait times between matches.
  • Gun Game
  • Apocalypse 24/7
  • Nuketown 24/7
  • Snipers Only Moshpit
  • Gunfight
  • Prop Hunt

UI

  • Addressed an issue where the Quick Play tab would sometimes overlap with the lobby button beneath it.
  • Addressed an issue where the Quick Play button and Select Map button could both show as highlighted.

ZOMBIES

Featured Playlists

  • Dead Ops Arcade: First Person [NEW]
  • Play Dead Ops Arcade 3 entirely in first-person perspective with up to 4 total players.
  • Outbreak
  • Firebase Z
  • Die Maschine
  • Dead Ops Arcade
  • Onslaught (PS4/PS5)
  • Onslaught Apocalypse (PS4/PS5)
  • Onslaught Nuketown (PS4/PS5)

Outbreak

  • Stability
    • Added various stability fixes related to Objectives and vehicles.
  • Gameplay
    • Addressed an issue where the split version of the Megaton HVT could die without taking damage.
    • Addressed an issue where Megaton would not split after taking Shatter Blast explosive damage when its health was very low.
  • UI
    • Addressed an issue where the “Reward Available” UI would sometimes overlap with the Trial Timer on the HUD.
  • Field Upgrades
    • Addressed an issue that caused Plaguehounds to become invulnerable after they attacked a player using upgraded Frenzied Guard.

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Online una nuova patch su COD. Virgin Media: a Febbraio record di utilizzo di banda internet grazie a Warzone
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701