Sturmbart svela le cartine di Broken Isles, Kul Tiras e Zandalar

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Broken Isles – Il celebre autore Sturmbart torna nuovamente protagonista nella community con altri tre spettacolari lavori da poco portati a termine.

Infatti, dopo aver visto le cartine geografiche (comprensive di tanti interessantissimi dettagli) di Kalimdor, delle Eastern Kingdoms, di Pandaria ed anche del remoto continente di Northrend, l’artista propone questa volta le versioni di Kul Tiras, delle Broken Isles e di Zandalar.

Come sempre, anche queste cartine sono state realizzate per mostrare le varie altitudini dei territori di queste regioni, i corsi d’acqua, le montagne più alte e finanche le principali città con tanto di riferimento (non ufficiale) relativo al numero di abitanti che le popolano.

Ecco i dettagli.

Le nuove cartine geografiche

Broken Isles

EdUCLLnX0AYWHZX?format=jpg&name=4096x409

Kul Tiras

broken isles

Zandalar

broken isles

 

Tutte le immagini sono state svelate poche ore fa sul canale Twitter dello stesso artista (troverete il link originale cliccando qui), e sono disponibili all’acquisto (senza le varie scritte “Sturmbart”) a poco più di 13 Euro (per il pezzo singolo) sul sito redbubble.com.

Cosa ne pensate community? Quale delle varie cartine è quella che preferite maggiormente?
La discussione è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701