cavalcature wow

Speciale cavalcature di WoW: cosa è in arrivo (e come funzioneranno nel Maw) con la patch 9.1

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Cavalcature WoW – Durante le varie iniziative andate in diretta alla Blizzconline, abbiamo scoperto alcune interessanti novità che riguardano le cavalcature ed il loro stato di utilizzo in Shadowlands, a partire dall’arrivo della patch 9.1.

Gli sviluppatori hanno infatti spiegato che con l’arrivo della patch 9.1 (parliamo della probabile data del rilascio a fine articolo), cambieranno alcune regole legate alle cavalcature per le nuove zone di Shadowlands, con le mount che saranno tutte regolarmente utilizzabili nel Maw, una zona fino ad oggi interdetta a (quasi) tutte le cavalcature delle nostre collezioni.

Le novità riguardano anche quelle che saranno le “nuove” mount disponibili nel gioco, come le nuove cavalcature che otterremo come ricompensa nella nuova zona di Korthia, o i modelli di cavalcatura volante presentati per ognuna delle Congreghe presenti in Shadowlands, che da Kyrian a Venthyr si presenteranno, rispettivamente, cosi:

Cavalcature della nuova zona di Korthia

Sempre riguardo il tema “cavalcature”, la patch 9.1 sancirà anche l’inizio della seconda stagione di Shadowlands, ed è quindi altamente presumibile che insieme a questo contenuto saranno anche disponibili le nuove Vicious:

Il post di WoW sulle cavalcature utilizzabili su Maw

Quando verrà rilasciata la 9.1? 

Al momento non è nota una data vera e propria per l’uscita della patch 9.1. Presumibilmente, questa non verrà sicuramente rilasciata prima del 15 di Marzo considerato che fino alla settimana del 9 di Marzo si potrà raggiungere il livello 40 Renown e che deve ancora uscire la 9.0.5 (già presente nel PTR); in ogni caso, secondo la maggior parte degli esperti, la 9.1 non dovrebbe vedere la luce prima di inizio Maggio o più tardi.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Fonte: WoW Head

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701