Anche Nintendo protagonista al Lucca Comics & Games: ecco i dettagli!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nintendo ha da poco annunciato il suo programma ufficiale per Lucca Comics & Games 2019, compresa anche la lista di videogiochi che saranno presenti alla fiera toscana.

All’interno di Piazza Bernardini infatti, Nintendo avrà per la prima volta due padiglioni: uno, quello principale, con tutte le ultime novità per Nintendo Switch e alcune attesissime anteprime, l’altro che sarà invece interamente dedicato a Ring Fit Adventure, la nuova esperienza che lega fitness e videogiochi.

I visitatori avranno la possibilità di provare in anteprima i nuovi Pokémon Spada e Pokémon Scudo, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e Luigi’s Mansion 3, che sarà disponibile proprio in occasione di Halloween, il 31 ottobre.

Durante le diverse giornate di fiera, inoltre, gli appassionati di gaming e fumetto potranno partecipare a uno speciale firmacopie gratuito con i fumettisti Simone “Sio” Albrigi, Giacomo Bevilacqua, Fraffrog e Dado. Infine, spazio anche all’esport, con la finalissima del torneo di Super Smash Bros. Ultimate in collaborazione con GameStopZing.

Tutti i dettagli nel comunicato stampa in allegato e di seguito.

Il comunicato stampa

Nintendo, leader mondiale nella creazione e nello sviluppo di intrattenimento interattivo, sarà presente all’edizione 2019 di Lucca Comics & Games, Festival Internazionale del Fumetto, Cinema di Animazione, Illustrazione e Gioco, che aprirà le sue porte mercoledì 30 ottobre per proseguire fino a domenica 3 novembre, animando la storica cittadina toscana.

Nintendo porterà a Lucca Comics & Games una serie di esclusive imperdibili per i videogiocatori di tutte le età. In anteprima per le migliaia di appassionati i titoli in arrivo su Nintendo Switch nei prossimi mesi, da Pokémon Spada Pokémon Scudo a Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, protagonisti del padiglione monografico Nintendo posizionato in Piazza Bernardini. Spazio anche all’esport, con la finale del torneo di Super Smash Bros. Ultimate in collaborazione con GameStopZing, e alle ultime novità tra cui Luigi’s Mansion 3, in uscita proprio durante i giorni di fiera, The Legend of Zelda: Link’s AwakeningOverwatch e tanti altri. Per tutti gli appassionati di gaming e fumetto ci sarà inoltre uno speciale firmacopie gratuito con alcuni tra i fumettisti italiani più noti e amati. Ma le novità di quest’anno non finiscono qui perché, per la prima volta, Nintendo avrà un secondo padiglione completamente dedicato a Ring Fit Adventure, la nuova esperienza per Nintendo Switch che fa incontrare gaming e fitness. Situato accanto al padiglione centrale, conterrà quattro postazioni che consentiranno a tutti i visitatori di provare l’innovativo Ring-Con, un particolare anello flessibile pensato per l’attività fisica, e le tante modalità presenti all’interno del gioco che permettono sia ai neofiti che ai veterani del fitness di rimanere in forma giocando.

La line up di Nintendo Switch si fa sempre più ricca e i visitatori di Lucca Comics & Games potranno provare in anteprima Pokémon Spada e Pokémon Scudo (in uscita il 15 novembre), la nuova avventura dedicata ai mostriciattoli tascabili più famosi al mondo, molto incentrata sull’aspetto competitivo. Gli Allenatori avranno la possibilità di immergersi per la prima volta su Nintendo Switch in una regione completamente nuova, Galar, con Pokémon inediti e tante novità per la serie. Tra queste spiccano i fenomeni Dynamax e Gigamax, due nuove meccaniche di gioco che vedono i Pokémon assumere rispettivamente dimensioni gigantesche e caratteristiche speciali. Inoltre, i giocatori potranno provare con qualche giorno di anticipo Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, il gioco con tutti gli sport delle prossime Olimpiadi con protagonisti Mario, Sonic e amici in arrivo l’8 novembre. Tra le novità sarà presente anche Luigi’s Mansion 3, in uscita proprio durante i giorni di fiera e in occasione di Halloween, il 31 ottobre. Si tratta del terzo capitolo della serie che vede protagonista il fratello fifone di Super Mario, che stavolta, da bravo acchiappafantasmi armato di Poltergust G-0M, si troverà a dover salvare il baffuto idraulico e i suoi amici in un hotel infestato dai fantasmi.

Ad affiancare le anteprime e a garantire il divertimento di tutti i visitatori di Lucca Comics & Games ci saranno anche i videogame già disponibili per Nintendo Switch: da The Legend of Zelda: Link’s Awakening, uno dei capitoli più amati della storica saga che ritorna in una veste grafica completamente nuova, a Splatoon 2, con nuovi livelli, nuovi stili, nuove armi e molto altro, a Overwatch, lo spettacolare sparatutto di Blizzard Entertainment da poco approdato anche su Nintendo Switch. All’interno dell’Area Gamer, i giocatori potranno divertirsi con The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition, l’RPG vincitore di oltre 250 premi come gioco dell’anno, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, un mondo vastissimo pieno di scoperte, esplorazione e avventura, Spyro Reignited Trilogy, la collezione con i tre videogiochi originali di Spyro completamente rimasterizzati, Astral Chain, l’adrenalinico action game targato PlatinumGames, DRAGON QUEST XI S: Echi di un’era perduta – Edizione definitiva, l’edizione più completa di questo amato capitolo della storica serie giapponese di giochi di ruolo, e MARVEL ULTIMATE ALLIANCE 3: The Black Order, il crossover Marvel definitivo.

Quest’anno grande spazio anche ai videogiochi sviluppati da studi indipendenti, ampiamente supportati da Nintendo e presenti in grande quantità all’interno del catalogo di Nintendo Switch. A Lucca Comics & Games sarà possibile divertirsi con Cuphead, titolo ispirato ai cartoni animati degli anni ’30, Super Cane Magic ZERO, il colorato e divertente videogioco del fumettista Simone “Sio” AlbrigiOri and the Blind Forest: Definitive Edition, pluripremiato platform dalle atmosfere sognanti, e l’italiano Remothered: Tormented Fathers, coinvolgente survival horror.

All’interno del suo padiglione principale, Nintendo farà incontrare videogioco e fumetto con una speciale attività firmacopie in cui i protagonisti saranno quattro tra i più amati fumettisti italiani. Gli ospiti speciali saranno Simone “Sio” Albrigi (sabato 2 novembre alle ore 10:00), Giacomo Bevilacqua, autore di A Panda Piace (venerdì 1° novembre alle ore 11:30), Fraffrog (giovedì 31 ottobre alle ore 11:00) e Dado (domenica 3 novembre alle ore 11:00). Ognuno di loro ha realizzato una speciale illustrazione dedicata a Nintendo, che i fan potranno ritirare e far autografare gratuitamente durante i giorni e gli orari indicati.

Spazio anche al mondo dell’esport con la finalissima del torneo di Super Smash Bros. Ultimate organizzato in collaborazione con GameStopZing, che sarà inoltre presente all’interno del padiglione principale Nintendo con un punto vendita dedicato e promozioni esclusive per Lucca Comics. A sfidarsi saranno ben 16 giocatori da tutta Italia, che sono riusciti a guadagnarsi il proprio posto durante le diverse tappe di qualifica svoltesi negli ultimi quattro mesi. Tra questi, anche i migliori giocatori della scena competitiva italiana, che gareggeranno regalando a tutti i presenti un imperdibile show esport. L’appuntamento da segnare in agenda è per venerdì 1° novembre a partire dalle ore 15:00.

Nintendo sarà inoltre presente all’interno dell’area dedicata al mondo Pokémon, situata all’interno del Family Palace, al Real Collegio, regno delle famiglie e dei bambini, come sempre accessibile gratuitamente. Anche qui sarà possibile provare in anteprima Pokémon Spada e Pokémon Scudo presso il padiglione di The Pokémon Company. Una serie di postazioni dedicate a Nintendo Switch con Luigi’s Mansion 3The Legend of Zelda: Link’s AwakeningThe Legend of Zelda: Breath of the Wild e Super Smash Bros Ultimate, sarà presente anche all’interno dello stand Euronics, situato al Baluardo Santa Croce. Infine, Luigi’s Mansion 3 sarà giocabile anche presso l’area Gametekk nel Padiglione San Donato.

Lo stand Nintendo in Piazza Bernardini sarà anche il punto di ritrovo delle principali community della grande N e di tutti gli appassionati del mondo Pokémon.

Anche per la costruzione dello stand di Lucca Comics & Games, Nintendo sceglie la strada sostenibile lavorando con Younity, la società di comunicazione ed eventi sostenibili, che ha portato elementi e procedure attente alla sostenibilità. Sono stati, in fase di allestimento, usati materiali sostenibili, riutilizzati, in un’ottica di riciclo, molti materiali prodotti negli anni passati e creati pareti stampate con solventi ad acqua. Inoltre, l’esterno dei padiglioni è graficato con stampa ecologica Latex”.

Arriva la partnership tra McDonald’s e Gen. G.!

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Di recente l’organizzazione internazionale dei Gen.G. ha stretto un accordo di collaborazione con McDonald’s per organizzare un torneo per soli dipendenti dei punti vendita del Sud della California.

La McDonald’s Crew League, come dichiarato dagli organizzatori, sarebbe volta a rafforzare il legame tra colleghi e potenziare il settore del gaming nelle zone di Los Angeles, San Diego e Palm Springs. I partecipanti, tutti dipendenti McDonald’s, potranno scegliere tra diversi titoli tra cui: NBA 2K21, FIFA, Smash e Madden.

Il torneo é iniziato in questi giorni e continuerà per le prossime 6 settimane. Le fasi finali del torneo verranno trasmesse in diretta su Twitch e prevedranno ricchi premi individuali per i migliori giocatori.

Altra competizione in programma é la McDonald’s SoCal All-Stars, che si svolgerà tra il 30 Gennaio ed i primi di Marzo. Il torneo sarà però incentrato solo su NBA 2k21, con delle prime fasi di qualificazione che andranno a delineare i 12 team che si scontreranno nelle fasi finali. Ognuno dei team, per dare un tono più ufficiale al tutto, sarà capitanato da un proplayer o un coach, dei Gen.G. . Analogamente all’altra competizione potremo assistere alla finale ed alle premiazioni in diretta streaming su Twitch.

Chris Rowe, proprietario di uno dei punti vendita McDonald’s della California del Sud, ha dichiarato: ”Sappiamo che molti dei nostri dipendenti sono avidi giocatori nella vita, e quindi abbiamo voluto offrire loro nuovi modi per restare connessi, divertirsi e mostrare le loro abilità.”

Insomma, queste iniziative fanno bene alle persone e alle compagnie, che ogni giorno si interessano sempre di più al mondo esport e videoludico. La competizione é chiaramente un esperimento e se dovesse avere successo, non sarebbe strano vederla riprodotta a livello internazionale, ma chissà che qualcuno nel Vecchio Continente, non ci stia già pensando.

Che ne pensate? Vi sembra interessante come idea? Lasciate un commento!

 

Articoli Correlati:

tsm cadillac

Il Team SOLOMID firma un accordo con Cadillac

Profilo di Stak
 WhatsApp

TSM Cadillac – Dopo BMWHonda KIA un altro colosso del mondo dell’automobilismo sceglie di investire negli esport.

Stiamo parlando dell’azienda americana di auto di lusso Cadillac, marchio che appartiene al gruppo General Motors e che venne fondato agli inizi del ‘900 dai celebri Henry M. Leland e Henry Ford, che da oggi è ufficialmente parte dell’ecosistema esport avendo avviato con TSM una “broad partnership”.

Purtroppo non sono stati resi noti i dettagli dell’accordo, ma sembra che Cadillac comparirà (mediante il suo logo) su tutte le magliette competitive del Team SoloMid, e verrà quindi sfoggiato dai rispettivi roster su League of Legends (dove TSM gioca nelle LCS), ma anche Fortnite,  Super Smash Bros.Rocket League.

La partnership si estenderà anche alla creazione di video e contenuti speciali, a delle vere e proprie trasmissioni in streaming dedicate e ad alcuni eventi sperimentali che verranno presentati lungo il corso del 2021 (ma di cui al momento non si sa praticamente nulla).

I loghi di TSM e Cadillac

Grandissima la soddisfazione del team per questo accordo raggiunto, con Cadillac che va ad unirsi agli altri partner dei TSM già noti (Logitech, Geiko e Grubhub) e con Ned Watkins, Senior Vice President of Sales della squadra, che si è detto entusiasta di far entrare nella famiglia TSM un marchio storico e secolare come quello della casa automobilistica statunitense.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Sex Education

Asa Butterfield da star di Netflix a star del Team Liquid!

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Riportiamo di seguito il retweet di Asa Butterfield alla notizia, rilasciata sulla pagina Twitter del Team Liquid, che ha reso ufficiale l’ingresso in squadra della giovane star del piccolo e grande schermo.

Asa Butterfield, recentemente resosi noto al mondo del web grazie al suo ruolo di protagonista nella serie ”Sex Education”, fa ancora parlare di se dopo l’ingaggio da parte del Team Liquid. La società non ha ancora rilasciato nessuna notizia certa circa la posizione dell’attore nel settore competitivo, anche se sappiamo che il giovane Butterfield è un accanito giocatore di Dota e di Super Smash Bros.

Che sarà del giovane attore dunque, non ci è dato sapere: sarà forse una sorta di Ambasciatore della squadra? O magari è una studiata manovra di marketing? Non lo sappiamo. Tutto quello che sappiamo è che piano piano gli E-sports stanno diventando una realtà sempre più affermata a livello mondiale e noi, da gamer, non potremmo esserne più felici.

 

Articoli Correlati: