Worlds 2020: si chiude la week 1 del group stage

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La prima week del group stage dei Worlds 2020 si è ufficialmente conclusa, dopo ben quattro giorni di partite molto competitive. Non sono mancate le sorprese in queste giornate, molti team sono in difficoltà, mentre altri continuano a volare. Posizioni piuttosto ravvicinate nel gruppo A e C, mentre i Top Esports chiudono con il perfect score (3-0) in testa al girone D.

La quarta giornata dei Worlds 2020

Gruppo A

Dopo tante delusioni accumulate, arriva la prima vittoria per i nordamericani del Team Liquid. I terzi classificati della LCS hanno strappato un punto importante ai G2 Esports, non capaci di giocare al meglio delle loro possibilità. Questa partita darà un grosso boost al morale di Broxah e compagni, che ora possono addirittura puntare ad una qualificazione che sembrava improbabile. I campioni della LEC, dall’altro lato, si sono concessi una partita “felice”, un game proprio in stile G2.

Continuano a vincere i Suning che, dopo la prima sconfitta, hanno trovato ben due vittorie di fila. Il game contro i Machi Esports era tutt’altro che scontato, ma i cinesi sono stato in grado di gestirlo alla perfezione. Il punteggio complessivo di 2-1 gli permette di agganciare i G2 al primo posto, ristabilendo l’equilibrio nel gruppo A dei Worlds 2020.

Gruppo C

Fnatic sono i protagonisti, in positivo, della quarta giornata di questo group stage. Alla viglia di questo match contro i Gen.G c’era chi li dava già per spacciati (a causa della sconfitta subita per mano degli LGD), ma i ragazzi di coach Mithy hanno ampiamente dimostrato il contrario. Per la prima volta nel mondiale hanno giocato da squadra, tutti erano sulla stessa pagina di un libro scritto meticolosamente. Ogni aggressione era calcolata al millimetro, nemmeno Ruler è riuscito a sfuggire dalle grinfie dell’armata arancione. Rekkles e compagni hanno travolto i Gen.G con la stessa violenza di un treno in corsa. Speriamo che possano mantenere questo livello di gioco anche nella giornata di ritorno, perché se così fosse la qualificazione sarebbe una pratica semplice da sbrigare.

Anche gli LGD Gaming trovano una importantissima vittoria contro dei TSM sempre più in difficoltà. I campioni nordamericani non riescono ad avere una continuità, non riescono ad essere in forma e non tengono testa a nessuna delle squadre del gruppo C. Con la vittoria ottenuta, gli LGD, agganciano Gen.GFnatic in testa alla classifica, portandosi sul punteggio di 2-1. Nel girone di ritorno vedremo fuoco e fiamme in questo raggruppamento, che rimarrà incerto fino alla fine.

Gruppo D

Continuano al dominazione totale di Top EsportsDragonX nel gruppo D, nel quale FlyquestUnicorns Of Love non riescono a farsi notare. I campioni della LPL chiudono la prima week dei Worlds 2020 con uno score di 3-0, mentre i coreani seguono a ruota al secondo posto con due vittorie ed una sconfitta.

Purtroppo pare che non sia alcuna possibilità per FLY ed UOL, che ormai sono destinati a giocarsi tra di loro il terzo posto del raggruppamento. Se non dovessero esserci clamorose sorprese, abbiamo già due nomi per il knock-out stage.

Immagini via LoL Esports

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701