Oscar 2020

#RoadToOscar 2020: i film candidati a Miglior Cortometraggio Documentario

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Per la rubrica #RoadToOscar2020 oggi vi parleremo dei film candidati come Miglior Cortometraggio Documentario per gli Oscar 2020.

(Sfortunatamente su YouTube, Vimeo o su altri canali non sono disponibili tutti i film in gara per il Miglior Cortometraggio Documentario 2020. Dove quindi non è stato possibile, ho inserito il trailer.)

IN THE ABSENCE

Il documentario qui proposto racconta i fatti avvenuti in Corea del Sud il 16 aprile 2014  e i successivi eventi che questo ha causato. Il traghetto Sewol è naufragato, portando con sé circa 300 persone. A distanza di anni i parenti delle vittime chiedono che sia fatta giustizia. Yi Seung-Jun e Gary Byung-Seok Kam mostrano i fatti accaduti in maniera chiara e nitida. Le voci si sovrappongono alle immagini e la disperazione e più volte palpabile.

Il film è disponibile in versione integrale, sottotitolato in inglese, su Youtube e sul sito di Field of Vision, che lo ha prodotto.

Learning to skateboard in a warzone (if you’re a girl)

Protagoniste di questo filmato sono un gruppo di ragazze nate e cresciute nei quartieri svantaggiati di una Kabul devastata dalla guerra. Queste imparano a leggere e scrivere e insieme crescono attraverso la passione condivisa per lo skateboard.

Il film non è disponibile in streaming. Qui di seguito il trailer.

LIFE overtakes ME

Centinaia di bambini rifugiati in Svezia, fuggiti con le loro famiglie da i loro paesi d’origine, sono stati colpiti dalla sindrome da rassegnazione. La paura di essere rimpatriati li spinge a vivere lontani dal mondo in uno stato simile al coma, come se fossero stati congelati, per mesi o addirittura anni. Una fotografia raccapricciante di come la paura possa condizionare la vita umana, specie nei bambini.

Il film è disponibile su Netflix. Qui di seguito il trailer.

St. Louis superman

Bruce Franks Jr., rapper e importante attivista di Ferguson, è stato eletto alla Camera dei Rappresentanti del Missouri e deve superare il trauma personale e gli ostacoli politici per far approvare un disegno di legge critico per la sua comunità.

Il film non è disponibile in streaming. Qui di seguito il trailer.

Walk run cha-cha

Dopo essere stati separati dalla guerra del Vietnam, negli anni ’80, Chipaul e Millie Cao si riunirono a Los Angeles. Quarant’anni dopo, decidono di iscriversi ad un corso di ballo per riconnettersi e recuperare il tempo perduto.

Il film è disponibile in lingua inglese su Vimeo.


#RoadToOscar 2020: i film candidati a Miglior Cortometraggio Documentario
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701