Naya Rivera

Paura per Naya Rivera, scomparsa dopo una gita in barca

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attimi di paura per l’attrice Naya Rivera scomparsa dopo una gita in California nel lago Piru. Infatti dopo aver noleggiato un’imbarcazione per la gita che aveva organizzato, è stato ritrovato solo il figlio di 4 anni.

E’ da ieri pomeriggio che non si hanno più notizie dell’ex star del cast della famosissima serie tv Glee. Naya Rivera, attrice che per sei stagioni ha indossato le vesti del personaggio di Santana Lopez nella serie tv di Glee, è dispersa come è stato dichiarato dalle autorità che da ore stanno effettuando ricerche nell’area in questione. Aveva noleggiato un’imbarcazione per fare un gita con il figlio nel Lago Piru, in California.

Fortunatamente è stato ritrovato Josey Hollis Dorsey, figlio della 33enne americana, che aveva indosso il giubbotto di salvataggio e risultava spaventato. Stando alle testimonianze e alle dichiarazioni, la donna dopo essersi tuffata nel lago, non ha fatto più ritorno all’imbarcazione.

Gli ultimi anni per l’attrice non sono stati di certo facili. Infatti è stata sotto i riflettori per via della separazione dal marito, Ryan Dorsey, che nel 2017 l’aveva accusata di violenza domestica, che successivamente venne arrestata e rilasciata su cauzione.

Questo bruttissimo momento di Naya Rivera, è l’ennesima tragedia che va a colpire il cast di questa serie per così dire “maledetta”. Infatti nel 2013 Cory Monteith è stato ucciso da un mix di droghe, e nel 2018 Mark Salling si è suicidato dopo una serie di controversie legali.

Potrebbe interessarti anche:

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701