In uscita il film su BREAKING BAD! Tornerà protagonista WALTER WHITE?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

11/10/2019: segnatevi questa data in rosso sul calendario, perché Netflix ha da poco annunciato l’uscita di El Camino: a Breaking Bad movie.

Vince Gilligan, creatore e regista di Breaking Bad, serie pluripremiata (16 Emmy e 2 Golden Globe) e acclamatissima da critica e pubblico, è tornato sul set per girare un sequel del suo capolavoro.
Lo ha fatto in gran segreto per non far scatenare i fan troppo presto, intitolando provvisoriamente il suo progetto “Greenbier” così che la stampa lo lasciasse tranquillo alla sua produzione.

Dopo lo spin-off Better call Saul, un prequel con Bob Odenkirk nei panni di un giovane Saul Goodman, arriva quindi quello che ogni appassionato della serie stava attendendo. Un film che risponda alla domanda: cos’è successo dopo Felina, l’ultimo episodio di Breaking Bad? Finalmente avremo questa risposta.

Dal teaser trailer mostrato da Netflix è difficile carpire molte informazioni. Vediamo solo Skinny Pete interrogato dalla polizia, sulle tracce del suo amico Jesse Pinkman fuggito dalla “prigione” nella quale era rinchiuso e obbligato a cucinare Meth.

UN INDIZIO SOCIAL

Tutto molto bello, ma Walter White? Se il trailer ci conferma il ritorno di Aaron Paul nelle vesti di Jesse, sicuramente protagonista della pellicola, è logico farsi la domanda su Bryan Cranston, l’attore che ha  interpretato alla perfezione il professore di chimica Walter White e il suo alter ego Heisenberg, miglior cuoco di Meth dell’intera America.

Vista la sua scomparsa nel finale di serie, sembra impossibile vederlo presente anche nel film in uscita. Tuttavia, uno scambio di messaggi su Twitter con l’amico Aaron sembra lasciar intendere il ritorno della coppia anche in El Camino.
Purtroppo non ci è dato sapere se si tratterà solo di qualche flashback, ma tanto è bastato a mandare i fan della serie già in trepidazione.