Grandi Speranze

“Grandi Speranze” di Charles Dickens, diventa una miniserie

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il romanzo Grandi Speranze di Charles Dickens diventerà una nuova miniserie adattata per BBC One e FX.

Steven Knight, creatore dell’amatissima serie Peaky Blinders, sarà sia scrittore che produttore esecutivo della miniserie in sei parti. Il team include altri produttori esecutivi come Ridley Scott, Tom Hardy, Dean Baker, David W. Zucker e Kate Crowe. Grandi Speranze sarà il secondo adattamento dei lavori di Dickens ad opera di Knight, dopo la miniserie a tre episodi A Christmas Carol trasmessa lo scorso Natale. Precedentemente l’opera era stata adattata in un film del 2012 diretto da Mike Newell e in un’altra serie di BBC e PBS del 2011.

Grandi Speranze fu scritto e pubblicato a puntate settimanali tra il 1860 e il 1861 sulla rivista All the Year Round, periodico diretto dallo stesso Dickens. Il romanzo ha come protagonista Pip (Philip Pirrip), un orfano che all’inizio della vicenda ha poco più di sei anni, vive assieme alla sorella più grande, ed al marito di lei. E seguirà molti episodi della sua infanzia fino all’età adulta.

Grandi Speranze

Grandi Speranze: le dichiarazioni

Durante un’intervista Knight ha affermato: “Adattare Dickens è una delizia. Ho scelto Grandi Speranze come mio prossimo lavoro da portare su schermo non solo per via dei personaggi senza tempo, ma anche per la storia molto tempestiva. Una storia sulla mutevolezza ed intransigenza delle classi sociali, raccontata attraverso una prima persona narrativa intensamente emozionale e personale. Essendo anche io il figlio di un maniscalco, trovo molto speciale il viaggio di Pip dalla forgia alla società“.

Eric Schrier, presidente di FX Entertainment ha affermato presso il sito Deadline“È un onore per FX iniziare il prossimo capitolo in collaborazione con Steven Knight, Ridley Scott, Tom Hardy e il loro team riuniti per questo adattamento moderno dell’opera di Charles Dickens Grandi Speranze. La loro serie inaugurale di Dickens A Christmas Carol è stata già un successo sia a livello creativo che commerciale. Vogliamo ringraziare i nostri partners alla BBC, Scott Free e Hardy Son & Baker per il loro supporto e non vediamo l’ora di iniziare questo progetto”.

Le riprese della miniserie BBC One/FX non dovrebbero cominciare prima del prossimo anno, quindi nell’attesa restate sintonizzati con noi per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Articoli consigliati:

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701