LoL, in arrivo delle modifiche al critico

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

LOL Critico – Con un nuovo post pubblicato su Twitter il celebre Mark Scruffy Yetter, Lead Gameplay Designer di League of Legends, ha svelato alcune interessanti novità che riguardano la gestione del critico all’interno delle partite del Moba di Riot.

Sembra infatti che gli sviluppatori non siano troppo contenti dell’attuale bilanciamento del critico, e sono quindi disposti a provare delle nuove strade e dei nuovi bilanciamenti al fine di renderlo più equilibrato ed incisivo in tutte le varie fasi della partita.

Al momento infatti, il critico continua ad essere poco incisivo nelle prime fasi di gioco e forse troppo incisivo in quelle più avanzate, una situazione che ha spinto i devs ad optare per un’aumento delle potenzialità del critico nelle prime fasi della partita, rendendolo al contempo meno esponenziale nella sua crescita (cosi da non avere un critico eccessivamente importante nelle fasi finali).

Ecco quanto comunicato da Scruffy:

Meno danni al critico (da 200% a 175%) e meno crit chance sugli item (qui il nerf va da 25% a 20%) ma un maggior numero di oggetti armati di critico (come Merc Scimitar, Bloodthirster o Mortal Reminder) per provare a bilanciare con maggiore incisività questo importante aspetto di LOL, già a partire dalle prossime ore sul PBE.

Se tutto dovesse andare bene durante la permanenza delle modifiche sul PBE, le modifiche al critico verranno presentate con la patch 11.1.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701