costumi Overwatch

Stanno arrivando i costumi di Overwatch nel Nexus?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non c’è dubbio che i giocatori del Nexus siano rimasti delusi della totale assenza di un panel dedicato alla Blizzconline, eppure sembrerebbe che sia trapelato l’arrivo di nuovi costumi in tema Overwatch.

La fonte di questa notizia è l’Art Gallery online presente nel sito dedicato alla Blizzconline. Tra le numerose immagini di Heroes of the Storm, è possibile vedere un’immagine inedita chiamata “Overwatch Cosplay Pack“.

Nonostante la fedeltà stilistica con Overwatch, abbiamo modo di riconoscere quasi perfettamente tutti gli eroi dell’immagine:

  • Roadhog – Pezzacarne;
  • Repaer – Valla;
  • Reinhardt – Johanna;
  • Soldato-76 – Jim Raynor;

Sta per arrivare un nuovo contenuto gratuito? O si tratta di un pack esclusivo?

Speculazioni grafiche

Un’operazione del genere potrebbe non essere del tutto casuale: tra l’anniversario dei 30 anni e i recenti aggiornamenti su Overwatch 2, questa poterebbe anche essere una conferma di quali eroi del franchise non approderanno mai nel Nexus perché troppo simili a degli eroi nelle abilità e nell’estetica.

L’esempio più lampante è la skin Widowmaker di Nova, dove lo spettro veste i panni della letale assassina di Talon. Ironicamente, in Overwatch Widowmaker ha delle skin basate sia su Nova che su Sarah Kerrigan prima di diventare la Regina delle Lame. Ma queste sono solo alcune nostre supposizioni, nulla vieta di poter vedere un giorno Reinhardt Wilhelm o Reaper varcare i regni del Nexus.

Dunque cosa ne pensate di questi costumi in tema Overwatch? Si tratta solo di un’omaggio grafico o stiamo per ricevere dei nuovi contenuti estetici?

Vito "Mefionir" Palazzolo

Nel mondo reale è un essere umano chiamato Vito Palazzolo che studia e procede nella sua vita ordinaria di Graphic Designer. Ma nel mondo digitale egli è Mefionir, un Omnic curioso delle vicende della terra tra 60 anni desideroso di raccontare le storie di Overwatch.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701