ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Hearthstone: Guida competitiva per giocatori occasionali!

Profilo di Piccione Nero
 WhatsApp

L’utente di Reddit Aidan#1630, accanito giocatore di Hearthstone del Nord America, ha creato una utilissima guida generale di Hs che abbiamo deciso di tradurre e di rendere maggiormente fruibile per i giocatori della nostra community.

Aidan, alla domanda “Perchè hai deciso di scrivere questa guida” ha risposto “che si tratti di miei amici, persone nei gruppi di Facebook, nelle chat di Twitch o su Reddit, tutti hanno domande. Sto cercando di dare loro delle risposte”.

Questa guida è rivolta ai giocatori che vogliono imparare come diventare più competitivi su Hearthstone!
Vi auguriamo una buona lettura ed un buon game!

Questa guida è divisa in sei sezioni.

  1. Concetti fondamentali
  2. Archetipi dei mazzi
  3. Costruzione di un mazzo
  4. Addentrarsi nel gioco
  5. Risorse
  6. Conclusioni

Sarà una lunga lettura, vi consiglio di fare uno spuntino prima iniziare a leggere!

Senza aggiungere altro, si parte!

Concetti fondamentali di Hearthstone

Sono molti i concetti di Hearthstone da imparare, ma qui porrò l’attenzione solo su 4 di essi, che credo ogni giocatore debba conoscere.

Value

Il value consiste nello sfruttare al meglio le proprie carte. Semplicemente questo. Si può ottenere value con una magia, un potenziamento, uno scambio vantaggioso, o tramite la sinergia tra le carte o le combo.

Vantaggio carte

Si può guadagnare vantaggio carte in due modi. Un modo è quello di pescare più carte del tuo avversario, con carte come Gnoma Inventrice o usando l’abilità dello Stregone Conversione Vitale. Un altro modo è quello di rispondere a una situazione in modo più efficiente di come quella situazione è stata creata. Porto come esempio una situazione di una partita dove entrambi i giocatori ottengono vantaggio carte in momenti diversi.

Sto giocando Druido contro Cacciatore. Il Cacciatore non gioca nulla il primo turno. Rispondo con Innervazione e Segatronchi Pilotato. Allora il Cacciatore risponde con Trappola Congelante. Il Cacciatore non solo ha ottenuto vantaggio carte giocando una sola carta (Trappola congelante) per rispondere a 2 carte dell’avversario (Innervazione e Segatronchi Pilotato) ma ha anche interrotto il Tempo dell’avversario (paragrafo successivo).

Più tardi, nella stessa partita, gioco Antico del Sapere e scelgo di pescare 2 carte. Ora ho guadagnato vantaggio carte sul mio avversario, avendo più potenziali minacce per il mio avversario o più possibili risposte alle sue.

Vorrei far notare che il vantaggio carte potrebbe non bastare da solo per vincere tante partite quanto pensiate.

Tempo

Essenzialmente il Tempo consiste nel mettere l’avversario sulla difensiva, mentre chi guadagna Tempo si pone sull’offensiva. Si può guadagnare Tempo in molte situazioni, come costringere l’avversario a fare degli scambi svantaggiosi, ottenere value o facendo pressione sull’avversario. Come mi disse una volta Reinhardt: Tu poni le domande e l’avversario risponde. Alcune carte consentono di guadagnare molto Tempo, come la sopracitata Innervazione, il Tramortimento del Ladro, il Destafiamme del Mago, il Terrore del Vuoto dello Stregone e in molte situazioni Sylvanas Ventolesto. Tutte queste carte volgono la situazione sul campo a vostro favore, mettendo immediatamente l’avversario sulla difensiva. Per inciso, Tempo significa sacrificare il vantaggio carte per il vantaggio in campo.

Condizioni di vittoria

Si ha una condizione di vittoria quando in una partita si raggiunge una situazione che vi garantisce la vittoria. Questo può significare molte cose. Nei mazzi Aggro, può voler dire avere abbastanza danni e servitori in campo da sconfiggere il vostro avversario uno o due turni dopo. Per i mazzi Control può voler dire durare più a lungo di quanto il vostro avversario possa fare ed essere in grado finirlo con la vostra superiorità in late game. La condizione di vittoria cambia per ogni mazzo, quindi è importante conoscere la vostra.

Per imparare qualcosa di più sui concetti base e le peculiarità di ogni classe vorrei rimandarvi agli insegnamenti di Trump nella sua serie di video Trump’s Teachings series!

Tipologie di mazzi

Su Hearthstone esistono 5 principali archetipi di mazzo ognuno dei quali rispetta il proprio stile di gioco e la scelta delle carte più adatte: Aggro, Tempo, Midrange, Control e Combo.

 

Aggro

Abbreviazione di aggressivo, i mazzi aggro sono noti per la loro capacità di controllare il campo nelle prime fasi della partita per poi ‘colpire in faccia’ l’avversario nelle fasi medio alte. I mazzi aggro puntano a chiudere presto la partita con il loro ritmo di gioco veloce e carte a basso costo grezze ed efficaci. Lo stile di gioco Aggro è molto diffuso perchè i loro mazzi costano poca polvere arcana, e si incontrano spesso dal rank 25 ai rank più alti il Leggenda.
Alcuni dei mazzi aggro più famosi sono:

Face Hunter, e la sua versione un po’ più lenta Cacciatore Ibrido

Paladino Aggro

Stregone Zoo

Sciamano Robot

 

Tempo

Analogamente, i mazzi tempo hanno una forte presenza di servitori sul campo con i quali dettano il ritmo della partita che può essere più o meno rapido. E’ uno stile di gioco difficile da imparare, infatti solo i migliori giocatori dei mazzi tempo riescono a sfruttare quasi perfettamente la presenza sul campo e altri vantaggi importanti (come dare value alle carte). Questo stile di gioco non è specifico dei mazzi tempo, tuttavia l’obiettivo principale dei seguenti mazzi è quello di guadagnare tempo, pertanto meritano la loro categoria a parte.

Alcuni mazzi tempo famosi sono:

Mago Destafiamme

Ramp Druid

Cacciatore Midrange (è ironico, lo so.)

 

Midrange

L’archetipo di mazzo più fluido di Hearthstone. I mazzi midrange includono molti o tutti dei concetti spiegati finora, per questo sono considerati dei mazzi ‘tuttofare’ e molto versatili, hanno carte che consentono di affrontare gli aggro e altre che riescono a far pressione ai control. I mazzi midrange sono più lenti dei mazzi aggro e a volte di alcuni mazzi tempo. Dal momento che è un archetipo molto ampio, le sue decklist differiscono molto nel ritmo di gioco, dando origine a incontri e dinamiche alquanto strane.

Tra i mazzi midrange più diffusi troviamo:

Druido Rapido

Paladino Midrange

Stregone Zoo

Sciamano Midrange

 

Control

Lo stile di gioco più lento di tutti. Con questo archetipo di mazzo, premia la buona gestione delle risorse contro i mazzi più rapidi per poi schiacciare l’avversario nelle fasi più alte del gioco con servitori molto grossi e Leggendarie luccicanti.Quali sono queste risorse? Dipende dal mazzo in questione. Possono essere i tuoi punti vita, le rimozioni (che siano magie o servitori), armi oppure un misto di tutto questo! Questi mazzi danno la priorità al vantaggio carte, al controllo del campo e al value. I mazzi control dispongono di alcune delle interazioni tra le carte più interessanti, perchè di solito giocano molte Epiche e Leggendarie.

I mazzi control più famosi sono:

Guerriero Control (a.k.a. Wallet Warrior)

Handlock

Sacerdote Bomba Fotonica

 

Combo

Per ultimo ma non meno importante, uno degli archetipi più complicati da giocare di Hearthstone. Questi mazzi girano intorno a una singola combo o a una particolare sinergia di carte, il motore di questi mazzi consiste nel pescare spesso e far girare bene il mazzo facendo il pieno di carte finchè non si ha in mano la combo risolutiva. Questi mazzi hanno anche molte opzioni difensive per respingere i mazzi aggro o midrange e guadagnare turni in attesa del rush finale. E’ importante ricordare che questi mazzi hanno anche altre condizioni di vittoria.

I più popolari sono:

Oil Rogue

Guerriero Grim Patron

Freeze Mage

Stregone Malygos

Con questo si concludono i 5 archetipi principali dei mazzi di Hearthstone!

Siete a corto di polvere arcana? Ecco a voi una collezione di liste mazzi economiche.

 

Costruzione mazzi

Ora che conoscete le basi di Hearthstone e i 5 archetipi di mazzo, siete pronti per costruire un mazzo! “Ma Aidan!” piagnucolerete voi, “Non ho Dr. Boom!!!”

Non temete!

Un buon mazzo non è fatto di una sola carta, ma come quella carta si comporta con le altre 29! Con questo non voglio dire che ogni carta deve funzionare bene con tutte le altre come una macchina ben lubrificata, ma se un mazzo può esercitare la sua forza e rimediare alla sua debolezza, allora avrete un mazzo ben bilanciato.

Prima di iniziare a costruire un mazzo dovete averne un’idea in mente e porvi 2 domande:

  1. Che classe uso?
  2. Che archetipo voglio usare?

Una volta che vi siete decisi, assicuratevi di ricordare i concetti fondamentali dei 5 tipi di mazzo; se non siete sicuri di come procedere può andare bene anche cercare un mazzo su Internet o usare un mazzo del meta come modello.

 

Le 4 Prospettive

Ci sono 4 diverse prospettive di approcio per la costruzione di un mazzo: Dall’alto al basso, Dal basso all’alto, Previsione e Revisione. Cosa significano? Leggete Le 4 Prospettive.

Per riassumerle brevemente:

Dall’alto al basso: Qual è la forza di una carta o di un eroe che posso sfruttare?

Dal basso all’alto: Questo è per tutti voi, perfezionisti. Dettagli, dettagli e dettagli. Cos’è efficace contro ciò che andrò ad affrontare? Cos’è forte al momento?

Gli altri 2 approci vi aiuteranno a conoscere, analizzare e migliorare il vostro mazzo

Previsione: Come vinco un determinato matchup?

Revisione: Questo mazzo ha funzionato come pensavo?

 

Il nucleo del mazzo

Una buona abitudine nella costruzione di un mazzo è quella di stabilire un nucleo. Che cos’è un nucleo? Il nucleo di un mazzo sono le carte fondamentali intorno alle quali gira il mazzo. Per esempio non vedrete mai un Guerriero Control ben costruito senza un doppio Accolito del Dolore nella sua lista. Perchè? Accolito del Dolore è l’unica risorsa che ha un Guerriero Control per pescare carte e trovare le rimozioni e le carte da late-game.

Trovate sempre il nucleo del vostro mazzo, consiste nella scelta dell’archetipo di un mazzo. Assicuratevi sempre che sia il nucleo che le carte da supporto, siano consistenti, sinergiche ed efficaci.

 

La scelta delle carte

Ricordatevi sempre di ‘revisionare’ il vostro mazzo, usando sia il metodo della Previsione che quello della Revisione. Valutate bene anche la scelta delle carte. Questa carta è necessaria? Questa carta è adeguata al mio mazzo? Questa carta è buona la maggior parte delle volte che la gioco? Assicuratevi che le carte che inserite servano a qualcosa. Come drop a 1 è meglio il Diavolo di Sabbia o il Masticatore Zombie?

Valutate i pro e i contro di ogni carta

Diavolo di Sabbia Masticatore Zombi
3/1 con Furia del Vento 2/3 con Rantolo di Morte: Rigenera 5 salute all’eroe nemico
Blocca il turno 2 con Sovraccarico Permette di giocare il turno 2
Muore con il Potere Eroe del Mago, Ladro, Druido e Paladino Non muore con nessun Potere Eroe
Scambia alla pari con una delle creature da early-game dell’avversario Scambia con una, due o anche tre, creature da early-game dell’avversario

Come potete vedere, i pro del Masticatore Zombi superano di gran lunga i suoi contro.

Per saperne ancora su come costruire di un mazzo e individuare le condizioni di vittoria vi consiglio di leggere questa guida.

 

Le liste del web

La costruzione di un mazzo è troppo avventata per il momento? Tranquilli, non c’è da vergognarsi nel cercare una lista su Internet, purchè impariate da esse! Ecco a voi alcuni dei vantaggi di copiare una lista sul web:

-La possibilità di controllare quali sono i mazzi più usati nel meta (Clicca qui)

-Liste di mazzi affidabili con tanto di statistiche (Clicca qui)

-Una previsione di ciò che potrai incontrare scalando la Ladder

-Sapere come determinati mazzi si comportano nei tornei (Clicca qui)

Assicuratevi di consultare la lista giusta. Non avrete successo se non capite il mazzo che state usando. Ecco qui alcune domande che mi pongo mentre consulto una lista:

  1. Perchè questo mazzo è uno dei migliori del momento?
  2. E’ un mazzo da meta o gli va contro?
  3. Cosa posso cambiare in questo mazzo per renderlo più adatto al meta della mia regione?

Un’altra buona abitudine è quella di imparare dalle liste del web. Qual è il nucleo di questo mazzo? Che cosa è stato inserito per rimediare ai matchup negativi? Le domande continuano e se ne avete la possibilità consultate il creatore del mazzo, i vostri amici o uno streamer. Ascoltate vari punti di vista e approci, ogni parere serve per fare esperienza e imparare qualcosa.

Essere in cima al meta è buono per qualsiasi giocatore!

Addentrarsi nel gioco

Abbiamo stabilito i concetti fondamentali di Hearthstone, i 5 grandi archetipi di mazzo, e i vari modi di costruire o modificare una lista; ora siamo pronti per iniziare a giocare. Non cercherò di insegnarvi come arrivare a rank Leggenda. Per quello c’è questa guida!

Come immaginerete, giocare una partita è più difficile di prepararsi ad essa. Ci sono due concetti che vorrei spiegare quando si arriva alla fase di gioco: risorse e tilt.

Risorse

Dette anche carburante o gas, è quando avete la possibilità di continuare a fare pressione all’avversario. Essere a corto di risorse è un’espressione usata per dire quando il mazzo sta per terminare le potenziali ‘minacce’ o quando bisogna affidarsi al topdeck per rimanere in partita. Questa è una buona strategia da adottare contro l’avversario quando siete sulla difensiva.

Tilt

E’ un concetto legato alla psicologia del giocatore. Il tilt è quando un giocatore non riesce a giocare al massimo delle sue capacità; di solito è causato da fattori esterni, una serie di sconfitte, la frustrazione dovuta alla sfortuna, la stanchezza o la rabbia.

State cercando un avversario

E già avete domande!

-Che carte cambio?

-Se inizio per secondo… Come uso la moneta?

Le risposte variano a seconda della situazione. Potete trovare la risposta semplicemente facendo pratica oppure leggendo una guida del mazzo che state usando.

Inoltre, ogni turno dovete chiedervi “Qual è la giocata migliore in questo caso?” Ancora una volta la risposta varia, ma potete deciderlo da soli rispondendo alle seguenti domande:

-Questa giocata mi porta qualche vantaggio sul mio avversario?

-Posso sfruttare meglio questa carta più tardi?

-Con questa carta offro il fianco a una determinata carta?

E la mia preferita…

-Giocare intorno a una sola carta o combo mi farà perdere la partita?

Queste sono domande che dovete porvi ogni turno. Il mio magnifico allenatore, Conor, mi ha sempre detto: “Non preoccuparti di cosa potrebbe giocare l’avversario. Concentrati su di te”, Ecco perchè mi pongo sempre quell’ultima domanda. Giocare troppo conservativi vi farà perdere più partite di quante ve ne farà vincere. E’ così che mi comporto quando mi trovo di fronte ad una situazione ‘o la va o la spacca’, e così dovreste comportarvi anche voi.

Mentalità e affrontare un tilt

Siamo tutti diversi, quindi andiamo in tilt per diversi motivi ed entriamo su Hearthstone con diversi stati d’animo. Mi piacerebbe condividere la mia lista dei “Non giocate in ranked se..”, ma la racchiuderò in poche linee guida generali:

-Se state giocando senza sosta una partita dopo l’altra, prendetevi una pausa dopo una sconfitta. Allungate la durata della pausa se continuate a perdere.

-L’RNG è l’RNG. Non logoratevi per lui.

-Non aspettatevi di vincere o di perdere tutte le partite che giocate.

-Se sentite di essere in tilt, smettete di giocare.

-Perdere è brutto, lo so, ma incolpare il mazzo o la Blizzard non è un buon comportamento per un giocatore.

-Non analizzate solo le vostre sconfitte, analizzate anche le partite che avete vinto. Potevate vincere più velocemente, giocando diversamente? Avete vinto solo per un caso fortuito? Potete imparare dai vostri errori non importa solo il risultato.

-Tutto ciò che è sopra il 50% di winrate è progresso.

Il Meta e la comunità di Hearthstone

Se state giocando un mazzo diffuso o forte, non fatevi influenzare da ciò che dice la comunità di Hearthstone. State giocando ciò che è meta e/o eventualmente super forte, che è una mossa intelligente. Da un punto di vista competitivo avete più possibilità di vincere. Non vi piace giocare i mazzi più forti del meta attuale? Va bene, ciò che non va bene è criticare chi gioca quei mazzi o la Blizzard per creare le carte nucleo di quei mazzi. Se qualcosa è realmente troppo forte, verrà nerfata a tempo debito. Versare le vostre frustrazioni sugli altri non risolve nulla.

Una mentalità positiva corrisponde a un winrate positivo. Siate positivi!

Riferimenti

Siti utili

Powned.it: sia per le guide che per i mazzi!

Community: per chiedere info o scambiare pareri!

Hearthpwn: per tutti i vostri desideri sulle decklist!

TrumpFans: per tutti voi, fan di Trump. Le decklist di Trump, i video su richiesta di Trump, tutto il vostro bisogno di Trump!

HearthstoneTopDecks: tornei svolti di recente e i mazzi da Leggenda!

IcyVeins: guide, mazzi e tanto altro!

LiquidHearth: famosi per il loro Power Rankings, vi aiuta a vedere il meta dal punto di vista di un uccello.

CompetitiveHS: tutto ciò che ho elencato sopra, racchiuso in un singolo subreddit! Track-O-Bot è il mio sistema di controllo stats preferito. Piccolo, intelligente ed efficace!

 

Streamer educativi

Streamer italiani: Clicca qui per vedere sempre gli streamer italiani Online!

Reinhardt! Il mio streamer preferito, un ragazzo simpatico con fantastiche guide sui mazzi meta, al momento offre lezioni gratis per gli spettatori!

Trump! Il sindaco di Value Town! Stream eccellenti, alti rank in Leggenda, maestro delle Arene.

Hafu è una delle migliori giocatrici di Arene, guardate i suoi stream!

Ratsmah è un altro bravo giocatore di Arene. Offre lezioni agli spettatori.

Strifecro gioca sempre mazzi diversi con estrema competenza. Un grande giocatore, un grande commentatore.

Kripparrian tristemente noto per la sua chat piena di spam, sotto l’oceano del copia-incolla c’è il Dio dell’Arena, con Polvere Arcana sufficiente a creare più Dr. Boom di quanti la Ladder ne possa gestire

SimCopter1 è un altro grande streamer di Arene, conosciuto per i suoi ragionamenti chiari che condivide con i suoi spettatori. Suggerito da /u/Mrl33tastic!

Lifecoach conosciuto anche come Ropecoach per beh… pensare fino a quasi la fine del turno, spiegando i suoi ragionamenti durante i suoi stream. Uno dei migliori giocatori di Handlock! Suggerito da /u/meinzeug.

 

Altri stream utili

Reckful è un tipo divertente, con mazzi e stili di gioco innovativi.

Forsen la sua chat ha dato vita a così tanti meme e scherzi che la chat stessa è un meme. Fatevi sentire miei F O R S E N B O Y Z

Reynad! Capo del TempoStorm. Il più grande 4Head in città. Gioca ad alti livelli con interessanti varianti dei mazzi meta.

Noxious è un canadese come me e i suoi stream hanno i migliori highlight in circolazione. Mazzi folli, folle RNG.

Eloise la new entry del TempoStorm.

Mira una giocatrice da Leggenda seriale. Ha calpestato Forsen e Reynad alla meglio delle 5.

Kitkatz uno dei 3 Dei del Guerriero Control. E’ anche bravo ragazzo! Amaz Oh ragazzo! Folli reazioni. Folle RNG. Capo del Team Archon

Purple a.k.a. Purpledrank, è il membro del Team Archon con il rank più alto. Ha più volte raggiunto Rank 1 Leggenda nel server del Nord America e Europa, soprattutto con il Ladro e altri mazzi combo.

Sono Aidan#1630 e questa era la mia Guida Competitiva Per Giocatori Occasionali. In bocca al lupo a tutti!

Mike Ybarra scrive ai giocatori: “notizie entusiasmanti in arrivo”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Attraverso un nuovo post pubblicato sul sito ufficiale di Blizzard, il celebre Mike Ybarra (Head di Blizzard Entertainment dalla scorsa estate) ha voluto mandare un messaggio alla gigantesca community dei suoi giocatori.

Mike Ybarra si è prima detto soddisfatto del lavoro che è stato fatto in Blizzard nel corso di questi ultimi mesi, con notevoli sviluppi sul fronte dei team che dovranno operare all’interno dell’azienda per garantire un ambiente di lavoro sempre inclusivo e sereno.

All’interno del comunicato, Mike ha poi voluto anche fare una rapida menzione dei progetti e delle novità future di Blizzard, annunciando che “notizie entusiasmanti” sono in arrivo per gli appassionati dei titoli del publisher. “Bisognerà aspettare fino alla prossima settimana” però per avere certezza rispetto al “cosa” è in arrivo.

Ecco di seguito il messaggio completo:

Sono onorato di far parte di Blizzard Entertainment: per la sua storia epica, i talenti incredibili, le migliori community di giocatori e, naturalmente, gli incredibili giochi che siamo così fortunati di poter creare. Sono alla guida di Blizzard da un paio di mesi ormai, e oltre alle entusiasmanti novità di questa settimana, vorrei condividere alcuni pensieri sugli sforzi che stiamo facendo per mettere il nostro team e i giocatori al centro in tutto quello che facciamo.

Il 2021 è stato un anno impegnativo per tutti. Come individui, ci preoccupiamo di trattare con rispetto e dignità tutti quelli che ci circondano. Come professionisti, abbiamo a cuore il nostro mestiere e vogliamo lavorare nell’ambiente più incoraggiante e sicuro possibile.

La nostra priorità, ora e in futuro, è il lavoro che stiamo facendo per ricostruire la vostra fiducia in Blizzard.

Vedere Blizzard lavorare con la creatività e la diligenza di sempre anche in questo periodo difficile (aggravato dalla pandemia in corso) è stato d’ispirazione. Il modo in cui affrontiamo queste sfide, facciamo evolvere i nostri processi di sviluppo e guardiamo in modo introspettivo come migliorare la nostra cultura aziendale è indicatore dell’incredibile forza e dell’impegno che mettiamo tra di noi, nel nostro lavoro e nei confronti delle community dei giocatori.

Mi sono sentito incoraggiato anche leggendo i forum, i post sui social e le email di persone interne o esterne a Blizzard, che hanno difeso ciò che è giusto e ci hanno fornito la loro guida. Voglio che sappiate che vi stiamo ascoltando, tutti, e siamo impegnati a cambiare. Come primo passo del miglioramento delle comunicazioni con la community, vorrei sottolineare alcune delle prime azioni che stiamo intraprendendo per migliorare la nostra cultura aziendale:

  • Valuteremo il successo dei nostri team esecutivi e dirigenziali direttamente sulla base dell’effettivo miglioramento della cultura aziendale. Questo significa che il loro (e il mio) successo, e la conseguente remunerazione, dipenderanno direttamente dai risultati generali raggiunti nel creare un ambiente di lavoro sicuro, inclusivo e creativo in Blizzard.
  • Dedicheremo più risorse e ruoli a tempo pieno al miglioramento della nostra cultura aziendale. Troppo spesso, questi sforzi fondamentali vengono demandati a gruppi di impiegati dedicati alle risorse umane, che hanno già altri lavori a tempo pieno da svolgere. Tra le posizioni di leadership che abbiamo stabilito per questo nuovo team ci saranno:
    • un responsabile della cultura aziendale, che ci aiuterà a mantenere gli aspetti migliori di quello che già esiste e a cambiare ed evolvere laddove ce ne sia bisogno, per assicurarci che tutti possano dare il meglio in Blizzard
    • un nuovo responsabile organizzativo per le risorse umane, che creerà fiducia, rafforzerà i nostri team e contribuirà a promuovere un ambiente di lavoro sicuro e positivo per tutti
    • un responsabile per la diversità, l’equità e l’inclusione (DE&I), concentrato esclusivamente sui nostri progressi negli sforzi in questo ambito

    Il nostro impegno prioritario, ora, è completare questi team.

  • Abbiamo triplicato le dimensioni dei nostri team dedicati al rispetto delle regole e alle indagini sui comportamenti inaccettabili, per meglio chiarire le responsabilità. Si parla di tutti gli impiegati Blizzard, inclusi i leader e i dirigenti.
  • Abbiamo condiviso i dati sulle rimostranze con i nostri team e abbiamo stabilito degli obiettivi di miglioramento di queste misurazioni.
  • Abbiamo messo in atto un programma di feedback ascendenti, in modo che gli impiegati si sentano sicuri nel valutare i propri capi. Useremo questi dati per misurare la qualità e l’efficacia dei nostri manager.

Queste azioni sono solo l’inizio del lavoro che ci aspetta in Blizzard. Mi sento motivato ed entusiasta all’idea di lavorare direttamente alla costruzione del miglior ambiente possibile per i nostri team, permettendo loro di dare vita alle proprie idee.

Sappiamo di dover anche fornire ai nostri giocatori dei contenuti in modo più regolare e di dover rinnovare i nostri giochi, dentro e fuori. Abbiamo in serbo alcune novità entusiasmanti, ma potrò dire di più la prossima settimana.

Voglio ringraziare le nostre community e i nostri incredibili team per la loro dedizione e la loro guida: saranno sempre la nostra stella polare.

Brindiamo a un incredibile 2022… e oltre!

– Mike “Qwik” Ybarra

Cosa ne pensate community? Speriamo di scoprire presto quali sono le grandi novità in arrivo!

Articoli correlati: 

migliori deck per scalare

In attesa del nerf tutti giocano il Ladro: un altro Thief Rogue in #1 Legend

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Ieri è stata annunciata ufficialmente la Patch, in arrivo il 25 Gennaio, che non porterà solo enormi cambiamenti alla Battaglia con la meccanica degli Amici, ma anche nuovi bilanciamenti per Standard e Wild. Ma nel frattempo?

Nel mentre la gente sta cercando di approfittare di questi ultimi giorni prima dei cambiamenti per sfruttare al massimo tutte le carte che saranno nerfate, soprattutto quelle che entrano di diritto nei mazzi Ladro.

Già perché in Standard a farla da padrone, e lo sarà molto probabilmente fino al 25, è ancora il Thief Rogue che ancora svetta in testa al Legend grazie ad una lista di MrLovaLova, che l’ha portato appunto fino al #1 Legend.

Il Rogue sicuramente subirà grossi colpi con i nerf, mentre altri deck/classi non ne risentiranno: parliamo dell’Hunter, in Standard, con il suo eterno Face Hunter. A contrastarlo però, magari con il buff a Rokara, troviamo il Control Warrior. Riuscirà a risorgere?
Chiudiamo questo aggiornamento con un’altra lista di Ramp Druid e un deck di OTK Freeze Shaman.

Le liste

OTK Freeze Shaman di Thijs (Legend#316)  11700
Ramp Druid di Lebed (Legend#232)  9960
Thief Rogue di MrLovaLova (Legend#1)  10800
Face Hunter di Mikkokirow (Legend#98)  6360
Control Warrior da Legend di Kibler  18060

Che ne pensate di queste liste? Fateci sapere la vostra…

Approfondimento meccanica degli Amici: tutte le informazioni svelate

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Le Patch Notes si sono svelate ufficialmente ieri sera con tantissime novità che arriveranno in Locanda dal 25 Gennaio. Tutte le modalità hanno ricevuto sconvolgimenti, ma sicuramente la Battaglia é quella che piú ne uscirà rivoluzionata.

La modalità Auto-battler di Hearthstone, questa volta, non si é limitata ad aggiungere qualche servitore o qualche nuovo Eroe, ma un’intera meccanica che sconvolgerà ogni gerarchia adesso all’opera.

Arriveranno gli Amici, nuovi servitori di supporto per OGNI Eroe con poteri sconvolgenti, in grado di ribaltare intere partite se usati al meglio. Ogni Eroe avrà un Amicometro che turno dopo turno si riempirà in questo modo:

  • ogni volta che si entra in combattimento
  • infliggendo danni ai nemici
  • attivando Scudi Divini
  • vincendo o pareggiando fasi del combattimento

Facendo ció noterete che la vostra barra Amicometro, formata da due sezioni separate, si riempirà. Non appena riempirete la prima otterrete un esclusivo servitore, quando riempirete la seconda sezione ne riceverete altre due copie. Dopodiché l’Amicometro si romperà e non potrete piú “utilizzarlo”. Sta a voi decidere se usare e vendere man mano questi esclusivi servitori o tenerli per fare una tripla dai poteri/statistiche potenziati.

I vari servitori possono essere di 3 livelli Locanda diversi: ci sono Eroi con Amici di Locanda 2, Locanda 3 o Locanda 4. Piú il livello Locanda del servitore é alto, piú l’Amicometro é lento a riempirsi, ma potenzialmente il servitore ha un potere piú forte (sottolineiamo potenzialmente).

L’Amicometro, poi, ha anche un limite massimo di riempimento in un turno, per evitare che alcuni Eroi possano subito avere vantaggi irrecuperabili.

Queste tutte le informazioni utili condivise da Blizzard. Ovviamente a questo link, cliccando sull’eroe desiderato, potrete scoprire la lista completa di tutti gli Amici in arrivo dal 25 Gennaio (ne sono ben 75, uno per Eroe), in attesa di giocare la “nuova” modalità Battaglia (ci sono problemi con il sito di Playhearthstone, per questo motivo potreste non riuscire a vedere tutti gli Amici, al momento).

Che ne pensate di questa meccanica? Fateci sapere la vostra…