warzone abbandona

Warzone, necessaria l’introduzione di un malus per chi abbandona le partite

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Penalità per chi abbandona le partite – Un gioco popolare come Warzone riceve quotidianamente feedback e richieste di modifiche da parte della numerosa community che ogni giorno si impegna e gioca sul BR di Activision.

Spesso queste richieste sono “infattibili”, ma accade con una certa frequenza che vengano posti agli sviluppatori dei problemi reali, che meriterebbero davvero un intervento rapido e chirurgico. Parliamo ad esempio del fatto che su Warzone tutti possono abbandonare le partite, senza che il “leaver“, ovvero il player che lascia il team in inferiorità numerica, riceva il minimo malus.

Su praticamente tutti i giochi online di squadra abbandonare una partita in corso d’opera ha un costo, spesso anche molto salato. Lasciare i propri compagni di team in inferiorità numerica è un qualcosa che può gravemente danneggiare la partita di più giocatori, ed è un’azione che andrebbe limitata solo ed esclusivamente a casi di estrema necessità (anche perchè una partita solitamente dura tra i 10 ed i 20 minuti al massimo).

Quello che non va assolutamente bene, è l’abuso che viene fatto della funzione “abbandona partita” senza che questa venga in alcun modo “punita”. La proposta di molti player stanchi è quindi molto semplice: applicare un malus ai giocatori che abbandonano ripetutamente le partite in cui sono impegnati, al fine di arginare, e minimizzare al massimo queste scomodissime situazioni.

Su Apex Legends ad esempio, abbandonare una partita prima del tempo costa al giocatore un malus di circa 10 minuti di attesa, durante i quali non può joinare altre lobby. Una persona che deve rapidamente abbandonare una partita per un’emergenza non si interesserà troppo del blocco di 10 minuti visto che quasi certamente dovrà allontanarsi dal pc.

Call of Duty Vanguard, ulteriori leak confermano: presto un mega evento su Warzone

Se invece un giocatore abbandona la partita semplicemente perché i suoi compagni di squadra sono troppo scarsi, o perchè non ha piacere di giocare con quei dati teammate, ci penserà sicuramente due o tre volte prima di lasciare la lobby sapendo che sarà estromesso dal gioco per il tempo di una partita su Rebirth quasi completa.

Certo un tipo di penalizzazioni simile dovrebbe essere accompagnata dal fatto che tutti i team, sia su Verdansk che su Rebirth, partano sempre con il numero completo di giocatori (capita spesso di entrare in sfida in team in inferiorità numerica) cosi da azzerare gli “abbandoni” giusti e comprensibili dei player che si ritrovano, già in partenza, in forte inferiorità numerica.

Il post su Reddit – Warzone e penalità per chi abbandona le partite

Players who leave mid game should be penalized. from CODWarzone

Voi cosa ne pensate community?
Andreste ad aggiungere una penalità di questo tipo a chi abbandona le partite con estremo anticipo sullo sviluppo della sfida?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Torna la God Mode su Warzone, e intanto i devs anticipano: “il mirino 4X del C58 è “rotto” e va cambiato”

Articoli correlati: 


Warzone, necessaria l’introduzione di un malus per chi abbandona le partite
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701