aydan

Aydan secondo al SOLO YOLO, ma la sua kill “oltre i limiti di Verdansk” conquista la community

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Aydan – Nel corso del torneo SOLO YOLO di ieri sera è andata in scena una delle sfide 1 contro 1 più belle ed adrenaliniche di sempre, con due mostri sacri della scena di Call of Duty che hanno deliziato il pubblico in diretta.

Per chi non lo ricordasse il SOLO YOLO è un torneo “speciale” del circuito delle Warzone World Series, un’unica lobby privata in cui si gioca tutti contro tutti con un’unica regola: vince il gigantesco premio finale (100 mila Dollari, ndr) solamente l’ultimo giocatore rimasto in vita.

Il SOLO Yolo è a tutti gli effetti l’espressione “massima” della competizione giocata in BR in solo, dove appunto non è solamente importante saper sparare bene, ma anche avere quel giusto livello di skill in “sopravvivenza” da permetterci di arrivare sani e salvi alle ultime battute di gioco.

Tantissimi i super pro presenti in questa edizione del SOLO YOLO, e tra questi due hanno particolarmente emozionato i tifosi: certamente Scump, che ha firmato 11 kill (in una lobby veramente, ma veramente tosta) ed ha conquistato la vittoria finale…ma anche Aydan, noto content creator dei New York Subliners che è letteralmente arrivato ad un “passo” dalla vittoria.

Nell’ultimo scontro Aydan è quasi riuscito a strappare la vittoria ad Scump, ma ancora una volta (similarmente a quanto avvenne nell’edizione europea), è stata una granata STUN a fare da ago della bilancia: stordito, Aydan è riuscito a portare il suo avversario a circa il 40% dei punti vita, prima di venire abbattuto da Scump.

Se nell’ultima fight Aydan non è riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale, di certo è riuscito a portare a termine una kill “leggendaria” ai danni di Metaphor, altro nome noto della scena giunto terzo nel SOLO YOLO. Dopo aver combattuto con Metaphor con ogni tipo di equipaggiamento disponibile, Aydan sceglieva di sfruttare la zona oltre il confine della mappa, riuscendo a rientrare nella zona di combattimento con soli 7 decimi sul countdown…

Il video di Aydan contro Metaphor

Aydan non sarà riuscito a conquistare la vittoria del SOLO YOLO (ricordiamo che in questo speciale formato il secondo in classifica non vince assolutamente nulla)

Cosa ne pensate di questa straordinaria prova dello statunitense? Quale è stata la vostra kill più assurda e “creativa”? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Aydan secondo al SOLO YOLO, ma la sua kill “oltre i limiti di Verdansk” conquista la community
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701