apex evento

Ad inizio Marzo in arrivo un nuovo evento su Apex: nome in codice “Warlord”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Evento Apex – Alcuni tra i più noti e seguiti leakers della scena di Apex Legends hanno scovato dei dettagli davvero interessanti che riguardano il futuro del popolare battle royale.

Secondo quanto riportato sia da Garrett che da Shurugtal su Twitter infatti, entro e non oltre il prossimo 1 Marzo dovremmo assistere all’ultimo teaser relativo ad un nuovo evento, di cui non conosciamo ancora il nome definitivo ma quello “in codice”, presente tra i file del gioco: “Warlord”.

L’evento Warlord (il nome finale potrebbe essere molto simile, se non del tutto uguale, a quello qui riportato) dovrebbe introdurre su Apex molteplici novità, tra cui il tanto atteso heirloom per Bangalore (di cui abbiamo parlato anche in una precedente news), ma anche skin e vari oggetti cosmetici.

Tra i nuovi modelli in arrivo pare vi siano delle skin leggendarie per Caustic, Crypto, Loba, Gibraltar, Revenant, Rampart e Wattson, e delle skin epiche che invece riguarderanno Caustic, Octane, sempre Wattson, e tantissime armi del gioco.

I post sui Leak – Evento di Apex (Marzo)

#1

#2

Per vedere i primi teaser, dovremo attendere il 23, il 25 ed il 27 Marzo, mentre per l’ultimo che anticiperà l’evento vero e proprio, come detto in precedenza, bisognerà aspettare l’inizio del prossimo mese.
E’ quindi molto probabile che vedremo in azione il nuovo evento tra Martedì 2 e Mercoledì 3 Marzo, sperando di poter scoprire qualche altro dettaglio su Warlord già a partire dalla prossima settimana.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701