bangalore heirloom

Un leak svela l’heirloom di Bangalore

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Heirloom Bangalore – Un nuovo leak pubblicato sui social ha mostrato ai giocatori di Apex Legends una primissima anteprima del nuovo heirloom che dovrebbe arrivare presto in live per la leggenda Bangalore.

Bangalore è infatti l’ultima delle leggende del pool iniziale a non aver ancora ricevuto il suo heirloom, anche se i vari dataminer pare abbiano scoperto finalmente dei succosi dettagli su ciò che è in arrivo. Premesso che l’oggetto in questione è leggermente diverso rispetto a quello che era stato precedentemente leakato e anticipato lo scorso Ottobre, ci troviamo davanti ad un arma da combattimento corpo a corpo assolutamente particolare.

Bangalore riceverà infatti un coltello dalla forma curva, un’arma che rispetto alla sua precedente versione è anche caratterizzato dalla lama dentellata nella parte superiore ed anche da un’impugnatura decisamente più precisa…e che ricorda il machete indiano chiamato Kukri; ecco le due versioni, la prima delle quali dovrebbe essere quella definitiva in uscita nel corso della season 8:

Heirloom di Bangalore – Leak Febbraio 2021

Leak di Ottobre 2020

Purtroppo non sono al momento noti altri dettagli su questa attesissima novità, anche se sembra ormai scontato che questo modello verrà presto rilasciato sul server live. Non vi sono conferme ufficiali dei devs ovviamente (come accade sempre quando si ha a che fare con dei leak), e bisogna quindi prendere queste informazioni “con le pinze” ma, non appena disponibili provvederemo a pubblicare nuovi e più approfonditi dettagli.

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701