Nuova patch nel PTR di Classic, ma ci sono novità anche per WoW Retail

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

PTR Classic – Gli sviluppatori di Blizzard hanno pubblicato due diversi aggiornamenti che riguardano sia la versione retail di World of Warcraft, sia l’apprezzatissima versione “Classic“, pronta a sbarcare nel PTR con una nuova patch.

Partendo proprio dall’ultimo argomento citato, grazie alla comunicazione pubblicata sul forum ufficiale dal celebre Kaivax abbiamo quindi scoperto che nel Reame Pubblico di Prova è sbarcata la patch 1.13.7, aggiornamento che riguarda principalmente una modifica al ritardo del batching delle magie e di tutte le spell.

Al momento infatti, questo valore è fissato a 400 millisecondi, mentre nel PTR e nella nuova patch verrà sensibilmente diminuito, fino ad arrivare a 10 millisecondi. In merito i devs hanno anche specificato che è importante che ricevano molti feedback dal PTR, ricordando a tutti i giocatori che basterà cliccare F6 per accedere alla pagina dei feedback legati ai bug che si trovano nel gioco.

Per quanto riguarda gli hotfix pubblicati nel retail, abbiamo visto una serie di interventi al DK Blood, al Druido, allo Stregone (con The Fatal Decimation che ora incrementa regolarmente il danno della Decimating Bolt) ed anche al Warrior Arms, per il quale sono stati risolti dei problemi al talento pvp War Banner ed al funzionamento del secondo Mortal Strike (dal Mortal Combo) che ora dovrebbe infliggere i danni corretti.

Andiamo a vedere tutti i dettagli.

Classes

  • Death Knight
    • Blood
      • Service In Stone (General Draven Soulbind) will now correctly trigger when the Death Knight dies due to Purgatory (Talent).
  • Druid
    • Druid Form sounds should now always match the visual when shapeshifting. No more cheetahs with a deep dinosaur voice running around out there.
  • Warlock
    • The Fatal Decimation (Necrolord Conduit) will now properly increase the damage of Decimating Bolt (Necrolord Ability) at Item Levels 213 and above.
  • Warrior
    • Arms
      • War Banner (PvP Talent) will no longer rarely persist on players after the banner has despawned.
      • Fixed an issue causing the second Mortal Strike from Mortal Combo (Conduit) to deal 20% less damage than intended.

Covenants

  • Kyrian
    • Fixed an issue during the scenario “The Greater Good” where players who disconnected during the flight with Chyrus would not receive aid from Kleia, Pelagos, and Mikanikos, and would be unable to take a new flight to Elysian Hold.
    • Fixed an issue where Athanos could fail to activate during the scenario “The Greater Good.”
  • Night Fae
    • Fixed an issue for level 60 Night Fae players who were eligible for the Threads of Fate quest “Return to Oribos” where the quest start location would appear in the wrong area.

WoW Classic

  • Naxxramas
    • Kel’thuzad will now reset if any creatures walk past the encounter door.

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701