Valorant Challenger EU

Ora in diretta il Valorant Challenger EU – Ecco il link ai match

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Al via oggi la seconda settimana di Valorant Challenger, che tra nuovi nomi e riconferme sta animando il nascente panorama competitivo di Valorant.

Quello che tutti si chiedono dopo la settimana scorsa é quali tra gli otto team qualificati seguirà la via della vittoria per affiancarsi ai già qualificati allo stage 2? Questo non ci é dato saperlo per ora, ma potrete scoprirlo voi stessi a partire da stasera fino al 21, seguendo le partite sul canale ufficiale di Valorant Esports EU.

Occhi puntati sicuramente su G2 ed Alliance, che dopo le inaspettate sconfitte della prima settimana dovranno ora scontrarsi rispettivamente con il team Animel, debuttanti, e DFuse, squadra più di spicco che ha già registrato una buona serie di risultati in tornei minori.

Da non sottovalutare anche la partita che vedrà FNATIC vs Guild Esport. Entrambi dati per vincitori ad inizio gironi, dovranno tuttavia scontrarsi in questi play-in e solo uno tra i due team, considerati entrambi nella top 3 europea, potrà vedere le luci del podio.

Zalando entra negli Esport assieme al Team Heretics

Grossi problemi anche per gli Heretics, che già nella settimana 1 non hanno potuto servirsi del loro capitano Christian  “lowel” Garcia, che starebbe soffrendo in questo mese di un particolare caso di infezione al dito indice destro. Il main Sage degli Heretics é stato dunque sostituito dal tedesco Dustyn “niesoW” Durnas.

Il Team Heretics affronterà i Cakalaka, una formazione polacca, che ha debuttato nella settimana 2. Considerando la loro prestazione nelle qualificazioni della prima settimana, i campioni d’Europa sono altamente favoriti.

Insomma, la competizione inizia ad entrare nel vivo e tutte le squadre vogliono accaparrarsi un posto nel Play-In del Valorant Challenger. Ma voi cosa ne pensate? Seguirete la competizione? Fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701