valorant mobile

Il 5G contribuirà al passaggio di Valorant su Mobile

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questi ultimi giorni si è nuovamente parlato della possibilità che Valorant abbia una sua versione mobile, un qualcosa di estremamente interessante che incuriosisce e “stuzzica” milioni di fan in tutto il mondo.

Pur non essendoci ancora una data concreta, è assolutamente indiscutibile che Riot stia lavorando ad una versione per Android e iOS del suo celebre sparatutto, e le ultime indiscrezioni pubblicate sui social da parte di alcuni dipendenti dell’azienda non fanno che rafforzare l’idea per la quale Valorant sbarcherà presto anche sui cellulari.

Il CEO di Riot Games, Nicolo Laurent, ha ad esempio pubblicato un Tweet nel quale ha voluto descrivere la sua grande eccitazione per il potenziale della tecnologia 5G e di come questa potrebbe stimolare l’arrivo di nuovi titoli su mobile. In merito Laurent ha infatti affermato:  “Porteremo sui dispositivi mobili dei giochi che non avremmo mai considerato prima“.

Di natura simile l’intervento pubblicato in un’intervista con USGamer dal Game Director di Riot Joe Ziegler, che senza troppi giri di parole e riferendosi allo spostamento su mobile di Valorant ha direttamente affermato: “Abbiamo un team che ci sta lavorando proprio ora”.

Numerose sono poi state anche le “fughe” di notizie condivise dai dataminer (alcune le potrete trovare sotto), con diversi giocatori che hanno riportato stringhe di codice appartenenti alla versione mobile, e vere e proprie interfacce di gioco, cosi come dovrebbero presentarsi a lancio avvenuto (la foto di copertina ne è un esempio).

Post #1

Post #2

Cosa ne pensate community? Le parole degli sviluppatori potrebbero nascondere delle tempistiche ancor più rapide di quello che ci aspettiamo?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Il 5G contribuirà al passaggio di Valorant su Mobile
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701