Snowpiercer dopo prima stagione

Snowpiercer: cosa accadrà dopo la prima stagione?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Snowpiercer dopo prima stagione- Dopo l’ultimo articolo dedicato al film 400 giorni, vi do nuovamente il benvenuto tra le pagine di Powned!

Molto di voi conosceranno Snowpiercer per l’omonimo film, altri hanno avuto il loro primo incontro con il treno lungo “mille e una carrozza” grazie alla nuovissima serie TV di Neflix. Inoltre con questa serie il colosso dello streaming ha sperimentato un nuovo modo di aggiungere contenuti al suo ampio catalogo: un episodio a settimana… uno strazio per la mia curiosità!

L’ordine cronologico tra Serie e Film.

Assumendo che i fatti si svolgano nello stesso filone narrativo.

  • Serie TV: Si svolge a pochi anni dalla partenza dell’arca di salvezza per l’umanità.
  • Film: Dopo diversi decenni la partenza dalla stazione di Chicago.

SPOILER

Alcuni elementi, che verranno probabilmente spiegati nella prossima stagione, presentano qualche differenza: come la perdita, durante la rivoluzione, di sette carrozze e la scoperta che (n.d.r. almeno momentaneamente) che il signor Wilford non è presente sulla locomotiva eterna.

Teorie Post prima stagione! (Spoiler)

Queste teorie sono basate sull’idea che film e Serie TV viaggino sullo stesso binario… ok, ammetto che la freddura è pessima.

Andiamo a vedere cosa accadrà ai protagonisti dello Snowpiercer dopo la prima stagione:

  • Andre Layton. Nome chiave della rivoluzione, colui che attualmente ha il controllo del treno. Ops, il suo posto da capotreno non durerà ancora a lungo. Wilford è vivo! Davvero? In realtà non è ancora stato direttamente svelato questo particolare ma la regia ha voluto dare quest’idea grazie alla seconda locomotiva. Prevedo un suo ritorno nel fondo, dove tutto è iniziato, per tentare una nuova rivolta.
  • Melanie Cavill. Voce del treno, stratega, esperta di ingegneria e soprattutto: madre. Nonostante tutta la prima stagione venga lasciato intendere come abbia dovuto prendere una scelta difficile tra sua figlia e il futuro dell’umanità… Nell’ultimo episodio arriva un nuovo invitato, o meglio non direttamente invitata, sua figlia. Melanie riuscirà a superare le sue tensioni con il signor W? La mia teoria è che le verrà offerta la possibilità di redimersi e tornare ad essere la voce del treno: con un piccolo dettaglio Wilford controllerà il treno.
  • Wilford. Personaggio idolatrato, in tutte le classi, come il salvatore. Colui che ha dato la possibilità all’umanità di salvarsi. Tutto il treno è a conoscenza del segreto di Melanie, non può più fingere la sua esistenza, quindi (n.d.r. pensando al film) è improbabile che 15 anni dopo non sia nuovamente presente sul treno.

Perché colpire dopo tanti anni?

Sappiamo che la seconda locomotiva esiste da sempre, quindi Wilford ha deciso di attaccare lo Snowpiercer nel suo momento di minore stabilità: la fase di ricostruzione, dopo la rivoluzione. Come faceva a saperlo?

Le opzioni possibili sono due:

  • Ha lasciato un collegamento con il treno eterno.
  • Un infiltrato. Qualcuno a lui fedele, in una posizione rilevante nel treno e sopratutto disposto a tradire Melanie: Javi. Perché salvarla? Ricongiungerla con la figlia.

Siete d’accordo con me? Voi cosa ne pensate?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701