Secret Invasion: Emilia Clarke farà parte della serie TV Marvel

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo mesi di voci e speculazioni, finalmente Emilia Clarke ha confermato ufficialmente la sua presenza all’interno di Secret Invasion. La star de Il Trono di Spade sarà protagonista della serie TV Marvel, anche se al momento sappiamo davvero poco di questo nuovo lavoro.

Emilia Clarke sarà in Secret Invasion

Rivelazione al The Tonight Show

Durante una puntata del The Tonight ShowEmilia Clarke ha rivelato ufficialmente la sua presenza all’interno del cast di Secret Invasion. Purtroppo, l’attrice, non ha dato troppe informazioni sulla serie, che per ora rimane molto nebulosa.

“Ho già paura. Le prime persone con cui ho parlato dopo essere stata dalla Marvel sono quelle del loro team di sicurezza, e sono convinta che ce ne fosse una fuori casa mia. C’è stata un’auto parcheggiata lì per molto tempo, e giuro su Dio, era qualcuno sotto copertura.”

Come potete ben capire da queste parole, la segretezza è davvero molto importante per la Marvel. A causa di questa ragione, infatti, Emilia Clarke non ha potuto dire assolutamente nulla in merito al suo personaggio, per evitare ripercussioni legali e lavorative.

Cosa sappiamo sulla serie?

Le informazioni in merito a Secret Invasion sono veramente pochissime e frammentate. Sappiamo, per certo, la che la storia sarà basata sull’omonimo fumetto del 2008, un cross-over che parla di una fazione di Skrull infiltrata sulla Terra e che ormai occupa tutti gli ambiti principali della vita.

Sappiamo che nel cast saranno presenti Samuel L. JackosBen Mendelsohn, che vestiranno i panni, rispettivamente, di Nick FuryTalos. Inoltre debutteranno nel mondo Marvel anche Kingsley Ben-Adir (che sarà l’antagonista principale) ed Olivia Colman, la cui presenza non è ancora stata confermata da Disney o da Marvel stessa.

Infine non sappiamo quando questa nuova serie TV debutterà finalmente su Disney+, ma sicuramente dovremo aspettare ancora qualche tempo.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701