malevento

Overwatch, Blizzard presenta la nuova mappa italiana Malevento e anticipa: cambieremo il nome di McCree

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Quello odierno è un giorno abbastanza importante per la community internazionale di Overwatch, che dopo settimane e settimane di sostanziale silenzio da parte degli sviluppatori scopre almeno un paio di interessanti novità, che ora andremo a vedere nel dettaglio.

Prima di tutto si segnala che questa notte è stata aggiunta al PTR la nuova mappa italiana di Malevento, luogo che gli stessi devs di Blizzard hanno descritto come “una tranquilla cittadina collinare italiana con un passato maledetto”.

Questo nuovo contenuto sbarcherà presto anche sul server live (arrivo previsto il 28 Settembre, ndr), ma dalle prime interessanti immagini che ci giungono dal web sembra che al suo interno si possa trovare un emozionante riferimento a Roberto Draghetti, doppiatore italiano che ha prestato la sua voce al mitico Soldier 76, e che purtroppo è venuto a mancare durante lo scorso anno.

Per celebrare Roberto, Blizzard ha deciso di intestargli una targa commemorativa nella nuova mappa, sulla quale si può leggere “In memoria di Roberto, straordinario talento e voce inconfondibile. I vecchi soldati non muoiono mai“.

Ecco di seguito alcune immagini della targa prese direttamente dall’account Twitter degli attentissimi amici di The Omnic Reporter:

Ma non è tutto. Perchè oltre alla nuova patch sembra che vi sia almeno un’altra grande novità in arrivo: ovvero un cambio di nome per il celebre McCree (FONTE). Come noto, il nome di questo personaggio trae ispirazione dall’ex dipendente di Blizzard Jesse McCree, recentemente coinvolto nello scandalo abusi/discriminazioni sessuali e quindi anche nella causa intrapresa dal DFEH dello stato della California contro Activision Blizzard (troverete qui gli ultimi aggiornamenti sulla questione).

Come già fatto su World of Warcraft, dove sono stati rimossi numerosi contenuti dedicati ad altri devs coinvolti in questa terribile vicenda (su tutti i riferimenti per Louis Barriga – ex Lead Developer su WoW e Diablo 4 – e Jonathan LeCraft – ex Senior Game Designer- ), procede quindi anche su Overwatch la “pulizia” dei titoli Blizzard da tutti quelli che sono i riferimenti o le citazioni dedicate a figure ormai allontanate dall’azienda e direttamente coinvolte con la questione lawsuit.

Non è ancora chiaro quando scopriremo il “nuovo nome” di McCree, ma non appena disponibili provvederemo a pubblicare nuove informazioni.

Le note della patch su Malevento

NUOVA MAPPA: MALEVENTO

  • La nostra nuovissima mappa Tutti contro tutti è Malevento, una tranquilla cittadina collinare italiana con un passato maledetto!
  • Combatti lungo i bordi dei tetti per il dominio del maestoso Duomo di Malevento. Accerchia i tuoi avversari sotto lo sguardo lugubre di Caterina Pastore, una pittrice rinascimentale con un tragico passato, o complotta per farli cadere nel misterioso rifugio.
  • Troverai la vittoria lungo queste strade tortuose o la maledizione di Malevento reclamerà anche te?

 

Cosa ne pensate di tutte queste novità?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701