Legends of Runeterra: quali novità in arrivo per la scena competitiva?

Legends of Runeterra: quali novità in arrivo per la scena competitiva?

Profilo di Stak
 WhatsApp

Per il celebre titolo di carte di Riot Legends of Runeterra, questo è stato un anno ricco di competizioni.

Dopo aver affrontato cinque tornei stagionali, il LoR Masters Europe, innumerevoli gare regionali e della community e persino un Campionato Mondiale, è giunto il momento di fare un passo indietro e analizzare cosa ha funzionato, cosa può essere migliorato, cosa va accantonato e, infine, farsi qualche domanda sul futuro“.

Queste le parole condivise dal team di sviluppo nell’ultimo aggiornamento ufficiale pubblicato sul blog, in cui i devs condividono con i giocatori tutto quello che è stato il “cammino competitivo” tra molte luci e poche ombre, e quelle che sono le principali aspettative e “target” per i mesi a venire.

La prima parte del ragionamento di Riot si sviluppa ovviamente su quella che è stata la scena dei mondiali…in merito i devs affermano: È incredibile pensare che nonostante sia trascorso meno di un anno dal nostro primo torneo stagionale abbiamo già avuto il nostro primo Campionato Mondiale.

Riteniamo che i Mondiali abbiano assolto il proprio compito principale: riunire i migliori giocatori del pianeta per un adrenalinico torneo di altissimo livello e creare uno straordinario momento competitivo nella storia di LoR che giocatori, commentatori, spettatori e il nostro stesso team possano ricordare con orgoglio.

Al di là di questo obiettivo, tuttavia, è evidente che ci sia ancora un sacco di lavoro da fare. Abbiamo ricevuto una vagonata di feedback infervorati sulla comunicazione e sull’implementazione delle regole, del formato, degli orari e delle trasmissioni del torneo, oltre che sulle aspettative in generale, e li abbiamo presi tutti a cuore.

Alla luce di ciò, stiamo attualmente pensando a come plasmare la più importante esperienza competitiva di Legends of Runeterra in vista del futuro. Abbiamo imparato molto dal nostro primo Campionato Mondiale e riteniamo di dover evolvere l’esperienza competitiva nel suo insieme. 

Nell’immediato futuro, tornei stagionali e prestazioni classificate non influenzeranno direttamente un campionato. Se questa concezione dovesse cambiare, ovviamente la community competitiva verrà avvertita per tempo in modo da potersi organizzare a dovere.

Dovremo analizzare a fondo molte delle cose che abbiamo imparato, quindi ci vorrà parecchio tempo prima di vedere un aggiornamento robusto: tuttavia, contiamo di darvi maggiori informazioni nei primi mesi del 2022.

Pensieri sulle classificate

Al momento le classificate rappresentano la principale coda competitiva: è una modalità sempre disponibile e accessibile in cui giocare rapide partite 1 contro 1 a livelli di abilità simili.

Uno degli obiettivi delle classificate è fornire un percorso chiaro verso i livelli competitivi più elevati, ma c’è un’evidente divario tra la modalità classificata in quanto coda casuale a partita secca e l’ambiente dei tornei, che richiede un diverso tipo di competenza per quanto riguarda ricerca e costruzione dei mazzi, oltre che nelle scelte e nei ban.

Anche l’Italia impegnata nel Legends of Runeterra Masters Europe

Stiamo considerando tutti questi aspetti mentre valutiamo l’esperienza competitiva generale, ma per ora non abbiamo intenzione di apportare modifiche alle classificate.

Tornei stagionali, ordalie e competizione nel client

Siamo soddisfatti del livello di competizione che i tornei stagionali hanno introdotto in LoR, e il fatto di gestirli totalmente online tramite il client li ha resi accessibili a una vasta platea di giocatori in tutto il mondo. Questi tornei proseguiranno mantenendo la stessa struttura per il resto del set Oltre la foresta di Bandle (includendo tutte e 4 le espansioni del set a partire da Oltre la foresta di Bandle).

Tuttavia, nel corso della nostra valutazione dell’esperienza competitiva di LoR, analizzeremo anche l’impatto di questi appuntamenti stagionali. Questo potrebbe tradursi in qualche cambiamento alla portata, al formato, alla cadenza e ai premi in palio nei tornei, per garantire che restino un supporto sostenibile alla crescita e alla longevità di LoR per anni a venire. Vi terremo aggiornati sui nostri programmi per i tornei stagionali, le ordalie e ogni altro tipo di competizione all’interno del client man mano che inizieranno a prendere forma.

Buon gioco a tutti

Vogliamo ringraziare i giocatori, gli organizzatori dei tornei della community, i commentatori, gli analisti e gli streamer che hanno contribuito a realizzare l’attuale scena competitiva di LoR e congratularci con tutti i partecipanti ai tornei stagionali e al Campionato Mondiale.

Uno sguardo sul nuovo meta di Legends of Runeterra

Nulla di tutto questo sarebbe possibile senza di voi. Ci sentiamo onorati del vostro contributo e contagiati dal vostro entusiasmo e, nonostante ci sia ancora del lavoro da fare, siamo felicissimi di percorrere questa strada assieme a tutti voi.

Cosa ne pensate di queste affermazioni community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Leakato l’ultimo campione di LoR

Leakato l’ultimo campione di LoR

Profilo di PizzaAllaDiavola
 WhatsApp

ATTENZIONE L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Nella data odierna, sul canale Reddit ufficiale di Legends of Runeterra, un utente ha leakato il prossimo campione che verrà rilasciato nel gioco.

Non è passato molto tempo dalla scorsa espansione Erranti dei mondi (Worldwalker) che ha introdotto tre nuovi campioni, ovvero Kai’Sa, Gwen e Evelynn e, a quanto pare, siamo pronti per la prossima.

Recentemente, sul sito di Legends of Runeterra è stato pubblicato un post che avvisa l’arrivo della prossima espansione che introdurrà il “lato più oscuro di Runeterra” con 5 nuovi campioni, una nuova keyword e 65 nuove carte.

L’espansione, che dovrebbe uscire a fine mese, sarà annunciata tramite un evento streaming sul canale Twitch del gioco alle 9 A.M. PT da Casanova e Blevins e si darà una sbirciatina dietro le quinte, con i commenti dei principali designer dell’espansione

Il leak di Reddit (ALLERTA SPOILER)

Con un annuncio del genere, i leak sono dietro l’angolo e infatti sul canale reddit di Runeterra un utente ha leakato il primo campione della nuova espansione, ovvero Kayn!

Kayn in League of Legends è un jungler che può trasformarsi in due forme diverse, a seconda del playstyle che si vuole avere. La forma darkin garantisce sustain e più durabilità nei combattimenti, la forma assassino invece garantisce elevati danni e mobilità.

Sarà interessante vedere come gli sviluppatori di Runeterra adatteranno queste particolari caratteristiche di Kayn all’interno del gioco. Inoltre, sembra che il tema di questa espansione saranno i Darkin, quindi non è da escludere un rilascio di Aatrox e Varus.

Cosa ne pensi di questo annuncio? La discussione è aperta!


6 ottimi mazzi per scalare le classifiche durante questa settimana

6 ottimi mazzi per scalare le classifiche durante questa settimana

Profilo di Victor
 WhatsApp

Rankare non è sempre così semplice, per questo oggi vogliamo consigliarvi 6 ottimi mazzi per scalare le classifiche su Legends of Runeterra. Infatti arrivare nelle leghe più alte a volte può rivelarsi più complesso di quanto si pensi. Utilizzare il deck giusto è un ottimo punto di partenza anche se, ovviamente, bisogna conoscere il suo stile di gioco e come comportarsi di fronte agli avversari.

I mazzi che prenderemo per questo articolo li potete trovare anche sulla nostra Meta Tier List cliccando qui. Inoltre, se dovessero servirvi dei consigli, potete andare alle nostre guide ai mazzi cliccando qui. Non mi resta quindi che augurare a tutti voi una buona lettura.

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

6 ottimi mazzi per scalare le classifiche durante questa settimana

Bard Illaoi (CUCQCAQGAUAQMCQ2AEDASHIBAYGACBIGAYDAOHA6EMBQCAYGBABAMBQPCUBQEBQBEYWQCAIGAYWQ)

A mio parere questo è il deck più forte del momento. Estremamente semplice da giocare, è in grado di portare ottimi risultati. Il suo problema è che, essendo il più giocato, tutto il meta gli girerà attorno cercando di contrastarlo.

Heimerdinger Jayce

Onestamente non mi sarei mai aspettato che Heimerdinger e Jayce sarebbero arrivati al primo posto in TierA e al secondo in tutta la meta tier list. Questo è un deck tempo che mira a distruggere le minacce avversarie per poi travolgere il nexus nemico con la propria board.

Kai’Sa Sivir

La combinazione Kai’Sa+Demacia si è rivelata la più forte in assoluto. Per molto tempo questi deck hanno dominato il meta, ora sono un po’ scesi nella nostra meta tier list, ma rimangono comunque ottimi mazzi per rankare.

Bard Shen (CUCQCBQKDIAQMCI5AEDAYAICAYBCGJQGAEBBGIBFGE3TSAYBAEBBMAIFAIDQCBQCEQAQCAYCCQ)

Il più giovane dei mazzi con Bard. Nato grazie alle nuove carte date all’archetipo Barrier di Shen. Il deck punta a proteggere i propri alleati e a ottenere vantaggio grazie alle continue barriere e campanelle che questi riescono ad ottenere.

Kai’Sa

Molto simile a Kai’Sa Sivir, ma questa versione, mira a chiudere basandosi solo su Kai’Sa e facendole ottenere le parole chiave Esploratore e Sfidante.

Bard Zed (CUDACAYCCQAQKAQHAEDAUGQBAYER2AIGBQAQMAICAIEQYDRUHEBACBQCAQBACAQ2GEAQCAQCAU)

Ultimo mazzo della lista, questo deck aveva già provato ad ottenere spazio nella scorsa season, ma senza successo. Si tratta di un mazzo aggressivo che punta a vincere coi propri alleati potenziati dalle campanelle di Bard.


Ordalia del 04/08/2022: che formazioni portare?

Ordalia del 04/08/2022: che formazioni portare?

Profilo di Victor
 WhatsApp

Oggi parleremo dell’Ordalia del 04/08/2022 di Legends of Runeterra e vi consiglierò alcune formazioni da portare. Creare una formazione per un torneo non è semplice come giocare una partita classificata.

Quando si pensa a una formazione è necessario chiedersi quale deve essere il suo obbiettivo: giocare attorno a un mazzo più potente degli altri? Bannare o neutralizzare un altro mazzo?

Prima di proseguire voglio ricordarvi che, se volete essere sempre aggiornati sui miei articoli, potete seguirmi su facebook o instagram.

Se volete fare qualche partita troverete sicuramente qualcuno sul server discord, mentre, se volete pubblicare dei post, c’è il gruppo facebook.

Ordalia del 04/08/2022: che formazioni portare?

Top del meta 

Mazzi: Bard Illaoi (CUDACAYGBAAQMCQ2AEDASHIBAYGACAQCAYAQKBIGAYDAOHA6EMBACAQGEYBAMBQPCUAQCBQGFU), Kai’Sa Sivir, Heimerdinger Jayce

Ban consigliati: Kai’Sa Sivir, Bard Illaoi, Annie Twisted Fate

Mettere i tre mazzi più forti tutti assieme è sempre un’ottima idea. Inoltre con questa formazione otterrete la gloria suprema nella maniera più semplice possibile. Vi ricordo solo che è necessaria una buona familiarità con questi deck e che dovrete sapere come giocare bene i mirror in quanto, probabilmente, incontrerete molte line up simili.

Se volete potete sostituire Bard Illaoi con Bard Shen oppure Kai’Sa Sivir con Kai’Sa, se vi trovate meglio. Non consiglio altri cambiamenti, in quanto, la formazione è molto forte così com’è.

Ban Bard Illaoi

Mazzi: Xerath Zilean, Viego, Azir Irelia

Ban consigliati: Bard Illaoi, Azir Irelia, Annie Twisted Fate

Formazione costruita da 3 ottimi mazzi, i quali, però, soffrono terribilmente Bard Illaoi. Una volta bannato non dovreste avere enormi problemi a vincere. Inoltre la line up funzionerà benissimo anche nel caso in cui non troviate ol vostro bersaglio. Va però tenuto a mente che i 3 deck sono poco conosciuti e vi consiglio di usarli solo se sapete come pilotarli.

Anti Bard Illaoi

Mazzi: Kai’Sa Sivir, Bard Shen (CUCQCBQKDIAQMCI5AEDAYAICAYBCGJQGAEBBGIBFGE3TSAYBAEBBMAIFAIDQCBQCEQAQCAYCCQ), Fizz Riven

Ban consigliati: Kai’sa Sivir, Azir Irelia, Heimerdinger Jayce

Se con la line up precedente volevamo bannare a prescindere Bar Illaoi, con questa voglia sempre giocarci contro. Infatti tutti e 3 i deck hanno ottimi match up contro di esso e, se lo incontriamo, avremo un incontro assicurato. Il problema potrebbe rivelarsi nel momento in cui non andiamo a giocarci contro.

Aggressività allo stato puro

Mazzi: Elise Gwen, Annie Jhin (CUFACAIEGYAQEBR4AEBQKBQBAQEQ2AIFAEDACBQCAMAQMAYMAEDAYAQCAIBQGBADAEBQEDBIAAAQCAIDFY), Draven Sion

Ban consigliati: Bard Illaoi, Heimerdinger Jayce, Annie Twisted Fate

Formazione composta di soli aggro, utile a chi voglia finire l’ordalia nel minor tempo possibile. Questa line up è molto semplice da giocare, ma soffre molto sia Bard Illaoi che Heimerdinger Jayce. Per questo motivo potrebbe rivelarsi un problema se incontraste molte top del meta.

Anti Kai’Sa Sivir

Mazzi: Sivir Ziggs, Draven Sion, Elise Gwen

Ban consigliati: Bard Illaoi, Heimerdinger Jayce, Nami Twisted Fate

Ultima formazione dell’articolo. Il funzionamento è lo stesso di anti Bard Illaoi, ma per Kai’Sa. Infatti questi 3 deck distruggeranno con facilità i mazzi con la campionessa di Shurima regalandoci una facile vittoria contro le line up che la includono.