ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Liste di Hearthstone: ultime novità e primi mazzi con Shadow Hunter Vol’Jin!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive viste in azione all’interno della ladder Standard e di quella Wild di Hearthstone.

Tra le protagoniste odierne troviamo alcuni esperimenti che ruotano attorno alla nuova carta leggendaria Cacciatore dell’Ombra Vol’Jin, ma anche le ultime liste giocate per l’archetipo Highlander Druid, l’Highlander Hunter e finanche una versione del Burn Tempo Mage che ha spinto fino alla Top400 del Legend il player Reguzzoni.

Segnaliamo poi anche le due versioni giocate da Dekkster per raggiungere il Legend, ovvero un ETC Rush Weapon Warrior ed un Quest OTK Shaman leggermente più costoso in termini di risorse.
Sperando che una o più di queste versioni vi possano essere utili, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento.

Le liste

Highlander Yogg Druid da #17 Legend di THEO  13420
Control Warlock da Legend di RARRAN  10920
ETC Rush Weapon Warrior da Legend di Dekkster  9240
Quest OTK Shaman da Legend di Dekkster  13120
MILL ROGUE #10 LEGEND di MEMNARCHHS  7580
MECHA’THUN WARLOCK #118 LEGEND di 合纵连横  9040
HIGHLANDER DRUID #36 LEGEND di FENOHS  13440
TOKEN DRUID #110 LEGEND di HAISAYAKA  2840
HIGHLANDER DRUID #341 LEGEND di FUNASHIHS  13480
HIGHLANDER HUNTER #310 LEGEND di THESUPERIORDAVID  11680
BURN TEMPO MAGE #395 LEGEND di RAGUZZONIHS  3520
Combo Rogue da #6 Legend di Zyrios  6640
Malygos Shadow Hunter Vol’Jin  12800

 

Cosa ne pensate di queste versioni? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701