Fortnite: Un italiano si qualifica alle finali della Coppa del Mondo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fonte immagine copertina: Samsung Morning Stars

Dal 26 al 28 luglio si svolgeranno le fasi finali della Coppa del Mondo, che per diversi mesi hanno attirato milioni di giocatori nelle qualificazioni all’evento. Si tratta della competizione più importante mai esistita su Fortnite, con un montepremi totale di 30.000.000$ e che vedrà i migliori giocatori del panorama competitivo contendersi la vittoria nelle modalità Solo, Duo e Creativa!

Ebbene, un italiano potrà rappresentare i nostri colori all’evento che si svolgerà a New York. Stiamo parlando di Carnifex, all’anagrafe Edoardo Badolato, celebre giocatore di Overwatch e player professionista di Fortnite sotto Samsung Morning Stars. Il nostro connazionale prenderà parte alla modalità Creativa, le cui finali si svolgeranno il 26 luglio dalle 13 italiane e che potrete seguire direttamente dal canale ufficiale Twitch del gioco.

A celebrare la qualificazione è stato anche il suo attuale team, che si è lasciato andare ad un divertente siparietto pubblicato poi su Twitter:

Il miracolo di cui si parla può essere riferito proprio al ritorno di Carnifex, di cui si erano un po’ perse le tracce a livello competitivo dopo lo scioglimento del suo Team Black su Overwatch. Ma non sarà solo, perché un altro membro dello stesso team esports è riuscito a qualificarsi alle finali della modalità Creativa, ovvero Art1er, che lo accompagnerà nel suo viaggio a New York!

Chissà se questa apparizione “miracolosa” permetterà all’Italia di essere ben rappresentata all’evento, come tutti noi ci auspichiamo che sia.

Comunque vada, buona fortuna al nostro connazionale, che a breve vivrà una delle esperienze più belle di sempre per un videogiocatore professionista!

ALTRI ARTICOLI FORTNITE:

Marco "Disfact" Scarfone

Sono nel mondo dei videogiochi sin da piccolo e, crescendo, questa passione mi ha portato ad appassionarmi agli eSports. Sono a capo della community di Rocket League in Italia, organizzando tornei e gestendo tutto quanto riguarda il gioco in Italia.