armi warzone

Speciale armi di Warzone: scoppia la “bomba” nella categoria long range, ecco i loadout dei PRO

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Armi WarzoneUna vera e propria bomba quella che pochi minuti fa è scoppiata nel bel mezzo della community di Warzone…nel caso non l’aveste ancora saputo, gli sviluppatori di Activision hanno infatti deciso di nerfare 3 delle armi più usate al momento su Verdansk, andando al contempo a colpire anche numerosi allegati (le canne in particolare).

Le armi colpite sono i due fucili d’assalto C58 e Fara83, e la piccola e terribile sparachiodi, con i primi due che vedono diminuire (ancora dobbiamo capire quanto sostanziali saranno state queste modifiche) il controllo del loro rinculo, e con la Nailgun che vede invece drasticamente ridotto il suo Max Damage Range (quindi ora fa molti meno danni nei combattimenti superiori ai 10 metri di distanza).

Escludendo dal discorso la Sparachiodi, se si analizza il tipo di intervento scelto dai devs per i due fucili AR sarà facile notare come le armi non sono meno forti di prima, assolutamente, ma sono invece certamente meno stabili e più difficili da controllare rispetto a prima.

Pur non avendo fatto ancora alcuna prova effettiva rispetto a questi interventi, ci sentiamo di sbilanciarci sul fatto che sia la C58 che il Fara83 non vedranno diminuire il loro utilizzo su Verdansk, almeno non in modo cosi “grave” come già alcuni sostengono.

Warzone, altra tornata di nerf: colpiti i fucili d’assalto di Cold War e la Nail GUN!

Questi due AR continueranno a fare malissimo agli operatori avversari, poiché non è stato in alcun modo toccata ne la loro velocità dei proiettili, ne il loro danno effettivo o la portata dei colpi…si tratterà solo di prendere le misure con il nuovo rinculo di cui saranno caratterizzate queste due armi, ed adeguarsi di conseguenza.

Anche perchè sia la C58 che il Fara sono al momento le due migliori armi automatiche in long range, ed anche se nerfate non potranno di certo performare peggio degli altri fucili disponibili (l’intervento non dovrebbe giustificare qualcosa di simile).

Andiamo a vedere quali sono alcune delle armi più consigliate al momento, concentrandoci sui miglior loadout proposti da svariati noti pro player e content creator della scena.

Loadout consigliato da MuTeX per Mp5 (con video all’interno)
Loadout consigliato per Fara83 da TimTheTatman
Loadout consigliato per AK47 Close Range da JGOD
Loadout C58 consigliato da Swagg (con video all’interno)
Loadout C58 consigliato da Zlaner (con video all’interno)
Loadout C58 consigliato da Power (con video all’interno)

Cosa ne pensate community?
Continuerete ad usare il C58 ed il Fara83, o opterete per qualcosa di diverso fin da subito?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 


Speciale armi di Warzone: scoppia la “bomba” nella categoria long range, ecco i loadout dei PRO
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701