Nuova patch su Verdansk: altro NERF per l’AMAX e BERTHA finalmente ridotti dalla modalità solo!

Nuova patch su Verdansk: altro NERF per l’AMAX e BERTHA finalmente ridotti dalla modalità solo!

Profilo di Stak
 WhatsApp

NERF AMAX – Altri importanti novità sono giunte da una manciata di minuti su Verdansk! Gli sviluppatori di Raven hanno infatti pubblicato una nuova patch, che oltre al resto serve per colpire il CR-56 Amax con un nuovo nerf.

I devs non sono rimasti evidentemente soddisfatti dell’ultima tornata di bilanciamenti, ed hanno per questo deciso di abbassare il moltiplicatore del danno per i colpi headshot da 1.62 a 1.5. In questo modo il CR farà meno danni, e bisognerà ora capire quanto effettivamente questi update andranno ad influire sulla giocabilità di questo AR.

Anche il Fara e lo Sniper Charlie hanno ricevuto dei fix/aggiustamenti (anche se molto più lievi rispetto a quelli dell’Amax), cosi come alcuni tipi di mirino e il Silenziatore base per le LMG, che ha ricevuto un poderoso buff.

Allegando questo oggetto alle nostre mitragliatrici leggere potremo infatti disporre di un 1.5% in più alla velocità ADS, e di un altro 1% alla velocità di fuoco (che passa dal 4% al 5%).

Un’altra modifica fondamentale è quella che riguarda i camion presenti nella modalità SOLO, con i devs che hanno infine abbassato lo spawn rate di questi veicoli da 16/20 a 5 per partita (saranno praticamente introvabili, ed i pochi disponibili andranno certamente presto distrutti).

Le ultime armi consigliate da usare su Warzone

Ecco tutti i  dettagli delle note:

Le note della patch – Nerf Amax e Altro

MAY 27TH UPDATE

GAMEPLAY

  • Cargo Truck spawn rates for Verdansk Solo BR mode have been reduced to 5 (static) from a range of 16 to 20.
    • This change will take effect when our Playlist update goes live later today.
    • Cargo Trucks are incredibly durable and provide ample cover from enemy fire—which makes them the optimal choice for map rotation. In Solos, players are not keen to unload a considerable amount of their resources into the removal of Cargo Trucks, which would often result in a significant number of them in final circles. The ensuing gameplay allowed players to skirt traditional engagements and created a crutch that put less of an emphasis on end game positioning and gunplay. A substantial reduction in the number of Cargo Trucks in Solos will make whittling them down over the course of the game a feasible and attractive option given their considerably reduced map presence. 

BUG FIXES 

  • Fixed additional map locations in Verdansk that allowed players to reach out-of-bounds areas.
  • Fixed additional collision issues with various elements across Verdansk allowing players to exploit/peek/shoot through them.
  • Fixed a bug where vehicles could down or kill squad mates.
  • Fixed an issue in Nakatomi Plaza where the vault access denied audio could be heard throughout the entire building.
    • Because we can’t trust you to realize that once access has been denied, you should walk away from the button and not try again… and over again… and over again.
  • Fixed a bug preventing the Ballistic Knife Camouflage skins from unlocking upon completing their respective requirements.
  • Fixed a bug where the Swat 5mw Laser Sight for Sniper Rifles was not displaying Aiming Stability as a pro.
  • Fixed the incorrect labeling of Sniper Rifle Echo as Sniper Rifle Delta.

WEAPONS 

  • Assault Rifles

    • CR-56 AMAX
      • Headshot multiplier decreased from 1.62 to 1.5
      • The CR-56 AMAX has continued to display disproportionate levels of dominance over the long-range Assault Rifle space. As we continue our efforts to slowly raise the Time to Kill, we feel the best course of action here is to reduce the power level of outliers rather than increase others to meet it. We believe it will take some time to adjust to a landscape where the CR-56 AMAX is not the undisputed king of long-range automatic weapons, but we feel this will be a net positive given how many more weapons we expect to be introduced into viability with this update. Our hope is that this change will present players with an opportunity to showcase and expand their mastery over a multitude of weapons that had been outclassed by the CR-56 AMAX. 
    • FARA 83
      • Recoil pattern adjusted
      • Hip Spread increased
      • We have not yet settled on the identity of the FARA 83. We would like to see it as a long-range viable Assault Rifle and in that light, we have smoothed out its recoil to be easier to control at range. We are also increasing its Hip Spread so it is slightly less effective in close quarters. This functional overlap is something we want to avoid and will continue to address where we identify it.
  • Tactical Rifles

    • Tactical Rifle Charlie
      • Recoil magnitude decreased
      • Tactical Rifle Charlie has fallen victim to a bit of an overreduction in efficacy. While we still maintain that Tactical Rifles ride a very thin line between underwhelming and oppressive, we feel that the Tactical Rifle Charlie could be closer to that line.
  • Sniper Rifles

    • LW3 – Tundra
      • Base optic adjusted
      • We have made some adjustments to reduce the fisheye lens effect. 

ATTACHMENTS 

  • Optics

    • Axial Arms 3x
      • Optic reworked
    • Royal & Kross 4x
      • Optic reworked
    • SUSAT Multizoom
      • Optic reworked
    • We feel the impact that these changes will have cannot be understated. We believe optics have been holding back the long-range viability of BOCW Weapons and we expect that these optics adjustments will drastically change that. When optics are too close to the camera, they can cause distracting motions and visual obfuscation and in long-range engagements especially, visual clarity is crucial. We believe with these changes, that an expanded assortment of long-range viable weapons will become available.
  • Muzzles

    • Suppressor (LMG)
      • ADS Speed increased from 2% to 3.5%
      • Sprint to Fire Speed increased from 4% to 5%
      • We have seen some reports that the Suppressor appears to be affecting Light Machine Guns negatively, or not at all. We can assure you that is not the case. Considering the test environment frame rate and such small increments, it can be difficult to accurately measure the impact an attachment may have. Notwithstanding, we felt that the values on the LMG Suppressor could use an increase to give them more of a fighting chance in a sea of Assault Rifles. 

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Warzone: ecco tutte le sfide SEGRETE (e le ricompense) dell’Operazione Monarch!

Warzone: ecco tutte le sfide SEGRETE (e le ricompense) dell’Operazione Monarch!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Sfide Monarch – Oltre ad essere un’ottima “palestra” dove livellare velocemente le armi, la nuova Operazione Monarch può anche rivelarsi un’utile dispensatrice di oggetti bonus e ricompense.

Molte delle sfide sono già note, e sono anche semplicissime da completare. Pensiamo ad esempio alle semplici “infliggi danni”, che si risolveranno con 135K danni sia su Kong che su Godzilla, e che ci garantiranno due Emblemi leggendari.

Anche il semplice giocare l’Operazione Monarch per 6 ore vi garantirà una ricompensa, il Charm Epico Ancestral Skull, mentre molto meno “semplici” saranno alcune delle sfide “segrete”.

Tra queste dovremo ad esempio volare sotto le gambe di Kong, o addirittura anche atterrare con un aereo sulla testa di Godzilla… Ovviamente, per questo tipo di sfide saranno disponibili altrettante ricompense rare ed originali…

Andiamo a vedere i dettagli per accumulare più bottino possibile.

Sfide note dell’Operazione Monarch

Sfide Operazione Monarch  Ricompensa
Gioca Operazione Monarch per 6 ore Charm Epico “Ancestral Skull”
Usa un Killstreak di Kong o Godzilla almeno una volta Charm Raro “Ancient Remains”
Usa un Killstreak di Kong o Godzilla per 3 volte Charm Raro “Monarch Eyes Only”
Infliggi 500.000 danni ai Titani Sticker Raro “Concrete Jungle”
Infliggi 135,000 danni a Kong mentre c’è l’evento Titan Frenzy Emblema Leggendario “Team Godzilla”
Infliggi 135,000 danni a Godzilla mentre c’è l’evento Titan Frenzy Emblema Leggendario “Team Kong”
Colleziona 3000 Monarch Intel Biglietto da visita Epica “Skyline Crasher”
Posizionati in Top15 per almeno 12 volte in Operazione Monarch Spray Epico “One Will Fall”
Completa tutte e 8 le precedenti sfide Progetto arma Ancient Rivalry SVT-40

Sfide Segrete dell’Operazione Monarch (in aggiornamento)

Sfide Segrete Operazione Monarch Ricompense
Ottieni 3 uccisioni con un coltello da lancio fiammeggiante Biglietto da visita “Mountain Dew Godzilla”
Vola sotto le gambe di Kong Biglietto da visita “Gravitational Phenomenon”
Atterra con un aeroplano sulla testa di Godzilla Biglietto da visita “Grudge Match”
Infliggi danni extra a King Kong Biglietto da visita “Ants Among a King”
Infliggi danni extra a Godzilla Spray Island Guardian
Sottometti King Kong durante l’evento Titan Frenzy Weapon Charm “Titan S.C.R.E.A.M.”
Infliggi più danni di tutti durante un evento Titan Frenzy Weapon Charm “Skull Crawler”
Arriva primo in una partita di Operazione Monarch Titolo giocatore “Titanus Kong” e “Titanus Gojira”

Quali di queste sfide avete già risolto community? E soprattutto, quali altre sfide “segrete” avete scoperto che non sono ancora presenti in lista?

La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Warzone, IceMan mostra perchè il Jak12 è il più temuto in close range

Warzone, IceMan mostra perchè il Jak12 è il più temuto in close range

Profilo di Stak
 WhatsApp

Warzone JAK12 & altre – Il celebre IceManIsaac, attraverso un nuovo ed interessante video, ha mostrato quanta consistenza può avere il Jak12 in close range anche su Caldera

Come abbiamo ripetutamente ribadito, il JAK12 è indiscutibilmente l’arma migliore da usare in close range al momento. Questa considerazione si basa sul fatto che, sempre al momento, lo shotgun JAK12 è l’arma con il TTK più basso in assoluto.

Ovviamente si tratta di un fucile a pompa, un tipo di arma che non piace ad un’importante fetta di giocatori. Questa è la principale ragione per la quale, pur essendo un “laser”, quest’arma non troppa troppo spazio all’interno della scena di Warzone.

Oltre a questa versione, e sempre in ottica “armi sottovalutate o sconosciute”, andiamo poi a vedere anche una versione del BAR, ed una del VOLK. La classe relativa al BAR è stata proposta dal fortissimo Metaphor, e rilancia in modo molto concreto questo AR tra le varie opzioni a disposizione dei giocatori.

Si tratta di un fucile molto particolare, con una cadenza di tiro che la rende più “lenta” ma anche incredibilmente precisa. Usandola vi sembrerà quasi di giocare con un DMR.

Infine, andiamo a consigliare anche un VOLK perfetto per gli scontri ravvicinati, un’arma certamente “originale” con cui affrontare i nemici in close range.

Warzone – Loadout per JAK12 – BAR – VOLK Close range

Loadout consigliato da IceManISaac per JAK12
Loadout consigliato per VOLK Close Range
Loadout consigliato da Metaphor per BAR Long Range

Cosa ne pensate di queste versioni community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

TUTTI CHEATER adesso su Warzone, secondo Dr Disrespect Warzone 2 dovrà modificare qualcosa

TUTTI CHEATER adesso su Warzone, secondo Dr Disrespect Warzone 2 dovrà modificare qualcosa

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Durante una recente diretta streaming, il noto professionista di Call of Duty, Dr Disrespect, si è abbattuto su Raven ed il lavoro svolto fino ad ora su Warzone (ed in futuro su Warzone 2), soprattutto per quanti riguarda i CHEATER, consigliando di operare qualche modifica per il prossimo titolo della serie.

Non è certo un segreto che Call of Duty, come d’altronde qualsiasi altro titolo Battle Royale, abbia negli ultimi anni subito un certo impoverimento della scena professionistica. Questo, secondo alcuni, sarebbe in parte imputabile alla maggiore incidenza di CHEATER nelle partite di alto livello.

Questo fenomeno ha infatti portato un certo alone di diffidenza nei confronti della scena professionistica, fino ad arrivare al punto in cui la differenza tra l’essere davvero bravi a giocare e fare uso di software terzi per ottenere un vantaggio sugli avversari, non è più così marcata.

CHEATER su Warzone in crescita – Per il Doc Warzone 2 dovrà cambiare qualcosa

Come anticipato, ecco l’intervento del Doc riguardo l’attuale situazione dei CHEATER su Warzone: ”Sembra come se tutti avessero le hack, ogni singola volta che gioco a Warzone sembrano tutti CHEATER, anche se non lo sono in realtà questa è la sensazione che provo in questo c***o di gioco ora come ora”.

”Tra aim-assist e altre robe la sensazione è diventata davvero pessima. Questo da unire al fatto che ormai gli scarsi hanno abbandonato, non ci giocano più a Warzone, quelli rimasti sono tutti ”PRO” . A meno che non riesca ad entrare in uno di quei server in Sud America, nel resto del mondo ci sono solo vecchi lupi.”

”Non so quello che stiano facendo con Warzone 2, ma spero che al comando delle operazioni ci siano o Infinity Ward o Treyarch, perchè Raven non è decisamente all’altezza secondo me. Non lo è mai stata. Bisogno riguardare a tutti i pro ed i contro della Verdansk originale, mettere insieme i feedback tornare alla basi.” (in realtà già sappiamo che sarà proprio Infinity a dirigere i lavori).

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: