armi warzone

Armi di Warzone DOPO il nerf: quali giocare? Quali sono le “nuove” migliori?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Post Nerf ArmiOra che sono stati rilasciati i nuovi nerf per le armi di Warzone moltissimi giocatori sono curiosi di sapere quali siano le “nuove” migliori scelte per il meta, cosi da poter continuare a giocare sempre con quelle più competitive a disposizione.

Certamente i player che dispongono di molto tempo a disposizione cercheranno di trovare una risposta attraverso numerose “prove sul campo”, ma per tutti gli altri la scelta sul cosa giocare ora potrebbe risultare più difficoltosa ed incerta, e per questo vogliamo andare ad analizzare meglio la questione attraverso questo speciale.

Se per i fucili da cecchino e per le SMG non è cambiato (quasi) sostanzialmente nulla (l’OTs9 fa meno male a distanze maggiori, ma trattandosi di un’arma da close range non dovrebbe essere questo un problema rilevante), lo stesso non si può dire per AR e LMG, che non hanno solamente registrato modifiche alle loro specifiche, ma anche ad alcuni dei loro più importanti allegati.

L’arma certamente più colpita è il KRIG, che esce decisamente ridimensionata da questa tornata di bilanciamenti e non è più un’arma consigliata per il meta…c’è decisamente di meglio in giro.

Chi esce invece paradossalmente rafforzata da questo nerf è la Stoner, che pur vedendo peggiorata la sua controllabilità sui tiri lunghi non riceve alcun bilanciamento ai suoi danni…di fatto restando una sentenza di morte inarrestabile. Usarla ora sarà meno facile (non più difficile, ndr), e risulterà più complicato fightare e mandare a terra i cecchini a lunga distanza (mentre non dovreste notare differenza nella precisione dei colpi entro i 50 metri).

Oltre la Stoner, il FARA ed il QBZ (queste valutazioni si rafforzano dai dati relativi al TTK pubblicati poche ore fa dall’infallibile Jgod) sembrano essere al momento le armi migliori per il long range, seguite da Bruen, C58 ed M4A1.

Le armi comunque ancora praticabili, anche se meglio se usate in mani esperte, sono invece l’MG82, la PKM, l’Xm4, l’AMAX, l’EM2, l’AK di Cold War, il Grau, l’M13 e proprio il Krig che, ripetiamo, pur essendo “utilizzabile” non è tra i consigliati da giocare (come potete vedere voi stessi, sono numerose le scelte “migliori” su cui puntare in questo momento). Ovviamente andremo a vedere un loadout consigliato per ognuna di queste…partendo ovviamente dalle 3 armi potenzialmente “meta” di questo periodo “post-nerf”.

POST NERF 9/9/21 – Probabile Arma Meta – Fara 83
POST NERF 9/9/21 – Probabile Arma Meta – Stoner 63
POST NERF 9/9/21 – Probabile Arma Meta – QBZ
POST NERF 9/9/21 – 27 Kill SOLO SQUAD – Fara + MP5
Loadout consigliato per M4A1 da Swagg
Loadout per C58 usato da SavyUltras al Rokkr Royale (2° posto finale)
Loadout “Zero Recoil” per AK-47 consigliato da Metaphor
Best Loadout per EM2 consigliato da DiazBiffle
Loadout per CR-56 Amax consigliato da Moonryde (Warzone – Video all’interno)
Loadout per XM4 giocato da Booya (34 kill – video all’interno)
Loadout consigliato da Metaphor per PKM (con video all’interno)
Loadout consigliato per MG82
Loadout consigliato per Bruen MK9

Cosa ne pensate di queste versioni community?  Fateci sapere la vostra, la discussione è sempre aperta!

Warzone: Krig e Stoner (ma anche EM2, Swiss, C58) le armi nerfate! Ecco le novità della patch

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701