verdansk

Warzone, anche le moto volanti tra gli ultimi incubi di Verdansk

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Quando pensi di aver visto tutto, e di aver compreso fino in fondo la psiche dei creatori di cheat e dei cheater ecco che vengono pubblicate delle inquietanti immagini relative ad un nuovo, folle, modo di vivere l’esperienza su Verdansk.

Un nuovo cheat pare stia facendo capolino nelle lobby di gioco su Warzone, con i cheater che, evidentemente non spaventati dalle nuove misure di controllo e ban introdotte da Activision per gli imbroglioni, hanno deciso di portare ad un nuovo livello di “farsa” la loro esperienza sul BR del franchise Call of Duty.

Questa volta infatti, ci siamo imbattuti in veri e propri mezzi volanti…auto, camion e finanche moto che alla richiesta del cheater spiccano il volo su Verdansk puntando il primo nemico a disposizione a grandi distanze, per poi caderci rovinosamente sopra.

Al momento non ci sono molte testimonianze registrate riguardo a questo singolare cheat, ma diversi membri della community (tra cui anche la nota Kalei del FaZe Clan, ndr) hanno espresso tutta la loro preoccupazione a riguardo, augurandosi un rapido e chirurgico intervento degli sviluppatori per arrestare questa vergogna.

Da questo momento in avanti quindi, se doveste imbattervi in un mezzo volante (per fortuna, come si può vedere anche dal video sopra, è possibile vedere la moto arrivare dalla minimappa), farete meglio a trovare immediatamente riparo, perché quella moto alata potrebbe precipitarvi in piena faccia nel giro di pochi istanti…

Il video relativo al cheat delle moto volanti

When you thought you’ve seen it all. Now hackers have flying guided motorbikes. Activision can you WAKE UP from CODWarzone

 

Che ne pensate di questo cheat…vi siete mai imbattuti in questo tipo di problema?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701