jumpmaster

Un post di un “jumpmaster” in real live spopola nella community di Apex

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Jumpmaster – Vi sono tantissimi modi per poter esprimere la propria passione per un videogioco come Apex Legends.

Il senso di community, e le fantastiche ambientazioni, hanno spesso stimolato la creatività dei giocatori, che hanno in più occasioni manifestato il proprio affetto verso il BR di Respawn ricreando i costumi dei personaggi o anche ingegnandosi nella costruzione delle repliche delle armi con le stampanti 3D.

Nel caso di cui vi parleremo oggi andremo a vedere fin dove può spingersi, a livello di pericolosità, l’immaginazione degli utenti, con un giocatore di Apex che ha deciso di celebrare uno dei momenti più importanti e decisivi (nonché popolari) di tutta la partita: il lancio iniziale.

Il canale Twitter Muffin ha infatti pubblicato un video che mostra un giocatore di Apex provvisto di tuta alare, intento a saltare giù da una scogliera cosi da celebrare il lancio dei migliori jumpmaster. Poco prima di saltare il protagonista (un vero professionista di questa fantastica e pericolosissima disciplina) ha acceso un fumogeno rosso (attaccato ai piedi) per ricreare la tipica scia che lascia il nostro personaggio una volta giù dalla nave, e nel video è stata anche aggiunta la musica di sottofondo che contraddistingue sempre ogni nostro singolo lancio.

Ecco il video in questione:

Certamente pericoloso ma anche bellissimo.

Voi cosa ne pensate community?
Vi è piaciuto questo modo del tutto originale di omaggiare Apex Legends?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701