Apex Legends

Apex Legends – La community chiede la personalizzazione dei mirini in stile ”Call of Duty”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da tempo la community globale di Apex Legends sta chiedendo a Respawn di aggiungere una funzionalità di personalizzazione dei reticoli in stile Call of Duty. L’azienda ha risposto alle segnalazioni ed alle richieste dei giocatori dicendo che sebbene non ci sia un piano a breve termine, stanno prendendo in seria considerazione l’idea.

Da sempre la questione mirini é una di quelle che più hanno segnato le community globali dei principali titoli FPS. Poco importa se si tratta di colore, stile o grafica del reticolo, i giocatori vogliono quante più feature di personalizzazione possibile, e quelli di Apex Legends non sono da meno.

Come ottenere una mira migliore in Apex Legends: suggerimenti e trucchi per l'allenamento della mira

 

Costruire un sistema che consenta ai giocatori di personalizzare, visualizzare in anteprima i risultati e collegare il tutto nel nostro script UI per il mirino”– hanno spiegato gli stessi sviluppatori –”sarebbe un’impresa davvero enorme e renderebbe le modifiche future e le nuove aggiunte di mirini molto più difficili. Semplicemente non è in cima alla lista delle priorità “.

Nonostante ciò, i devs hanno aggiunto che sebbene questa feature non sia ”in cima alla lista delle loro priorità” è qualcosa a cui pensano da tempo ed hanno lasciato uno spiraglio aperto alla speranza di poterla vedere presto o tardi sul gioco, magari iniziando con una personalizzazione del colore, come richiesto nel post Reddit a continuazione.

A simple suggestion for a QoL change from apexlegends

Insomma, sembra proprio che questo tira e molla tra community e sviluppatori per ottenere più possibilità di personalizzazione sia destinato a durare ancora parecchio. Voi cosa ne pensate? Sarà qualcosa di dadvvero così necessario o se ne può fare a meno? Come al solito fatecelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701