unreal

WoW Progress: Unreal ancora i soli a 10/10; cala invece il sipario sugli APES

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Unreal e WoW Progress – Nel corso di una recente diretta Twitch il Guild Owner della celebre gilda degli APES ha annunciato il ritiro dalla scena dei raid della sua organizzazione, perchè si è detto “esausto” dell’ambiente di gioco presente su Azeroth.

Dopo più di 15 anni di “onorato servizio”, Maitoz sceglie quindi di appendere il mouse e la tastiera al chiodo, almeno per quel che riguarda il suo impegno e quello della sua gilda nel progress della versione Classic di World of Warcraft.

Dopo una lunga parentesi nella versione retail, Maitoz era infatti riuscito a mettere la firma degli APES sulle World First Kill di Ragnaros e di Onyxia, salvo poi restare particolarmente deluso dal content rilasciato dopo Blackwing Lair. Il leader degli Apes non ha quindi risparmiato critiche ai devs di Blizzard, per colpa dei quali (sempre secondo Maitoz, ndr) la versione di Classic non sarebbe diventata altro che una “fabbrica di soldi per boosters e GDKP” (clicca qui per visualizzare la diretta Twitch in questione)…

Se la scena del progress su Classic perde un importante protagonista, nella gara che si sta tuttora svolgendo su Sanctum of Domination continuano ad arrivare kill a referto, con il ranking mondiale che conta ormai più di 300 gilde che, da tutto il mondo, sono riuscite a sconfiggere l’ultimo boss del raid, ovvero la versione mitica di Sylvanas Windrunner.

Di queste, solamente una è della scena italiana: gli Unreal, capaci di concludere l’incursione lo scorso 2 Settembre e di conquistare cosi la 216° posizione nel ranking globale. Dietro di loro i One Tier Stand, soli a quota 9/10 ed in seconda posizione nella classifica italiana; in terza vi sono invece gli Infamous, che sono anche la prima gilda di Well of Eternity e l’unica di tutta la Top10 della fazione dell’Alleanza.

Per chi l’avesse perso, ecco di seguito il fantastico video della kill degli Unreal dal punto di vista del Paladino Holy Gianna:

La top10 italiana

# Gilda Server
216 Unreal EU-Nemesis 10/10 (M)
670 One Tier Stand EU-Nemesis 9/10 (M)
762 Infamous EU-Well of Eternity 8/10 (M)
909 Dark Brotherhøod (r) EU-Nemesis 7/10 (M)
985 Pürge (r) EU-Nemesis 7/10 (M)
1536 IgnorHunters EU-Nemesis 5/10 (M)
1672 Struggle (r) EU-Nemesis 5/10 (M)
2098 Origin EU-Nemesis 5/10 (M)
2173 Looking For Knowle.. EU-Nemesis 5/10 (M)
2215 RedDevils EU-Nemesis 5/10 (M)

Cosa ne pensate di questa situazione community?
Quale sarà secondo voi il podio definitivo della scena italiana su Sanctum of Domination?

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701