argus

Blizz continua l’opera di “bonifica” di WoW: su Argus compare la zona di Eredath

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Argus – Dopo la bufera che si è scatenata su Blizzard a seguito del lawsuit (e di tutta la causa intentata contro l’azienda dal DFEH per discriminazione ed abusi sessuali e di genere nei confronti di alcune lavoratrici), tra le decisioni degli sviluppatori del team di WoW c’è stata anche quella di modificare tutti i nomi ed i riferimenti ai dipendenti coinvolti nella causa che erano presenti nel loro gioco.

La decisione, seguita anche da altri team di sviluppo di Blizzard, uno su tutti quello di Overwatch, è stata accolta con sensazioni opposte dalla community, con alcuni che hanno apprezzato lo sforzo degli sviluppatori di voler “tagliare” con il passato, e con tanti altri che hanno invece ritenuto questi interventi del tutto superflui e forse anche dannosi.

La “modifica” forse più celebre è quella che riguarda l’eroe di Overwatch McCree, nome che prende ispirazione da quello di Jesse McCree, ex dipendente di Blizzard coinvolto nello scandalo lawsuit. Proprio Jesse McCree è anche lo sviluppatore da cui trae ispirazione il nome della zona di Argus Mac’aree…zona che da questa mattina si chiama sul PTR Eredath, proprio per cancellare il precedente riferimento al dev.

Oltre Argus, le modifiche giunte sul PTR

Il team non ha ovviamente lavorato solamente su questo, e nel PTR di World of Warcraft ha infatti pubblicato un corposo nuovo aggiornamento, che riguarda anche dei cambi ad alcune abilità/talenti per il Paladino, il Guerriero, il Monk Brewmaster, il Death Knight Blood, il Rogue Outlaw ed il Warlock Demonology.

Grazie al lavoro dei dataminer di WoWHead pare che sia anche prossimo al ritorno la Torre della Magia di Legion, un contenuto che se garantiva lo sblocco di un aspetto unico del proprio artefatto.

Infine, segnaliamo un aumento delle Ceneri d’Anima ottenibili dall’ottavo al dodicesimo layer di Torghast, ed anche un aumento delle chance di droppare le Schegge del Dominio.

Andiamo a vedere di seguito tutte le note pubblicate in merito dal CM Linxy:

Hello everyone! Here are the notes for this week’s PTR build.

Classes

  • Death Knight
    • Blood
      • Consumption (Talent) now deals 60% more damage.
  • Monk
    • Brewmaster
      • Special Delivery (Talent) now deals 100% more damage.
  • Paladin
    • Vanquisher’s Hammer (Necrolord Ability) now increases the effectiveness of the free Holy Power spender by 25%.
  • Rogue
    • Outlaw
      • Dreadblades (Talent) initial strike deals 26% more damage and now immediately fills your Combo Points in addition to its current effects.
  • Warlock
    • Demonology
      • Nether Portal (Talent) cooldown reduced to 2.5 minutes (was 3 minutes).
  • Warrior
    • Impending Victory (Talent) cooldown reduced to 25 seconds (was 30 seconds) and now heals for 40% of your max health (was 30%).

Covenants

  • Sanctums
    • Redeemed Souls
      • Rescuing Souls within Torghast, Tower of the Damned now earn credit for “Return Lost Souls.”
    • Venthyr: Ember Court
      • Players can now use their influence with guests to help their friends or alternate characters.
        • Once you’ve completed the Best Friend quest for a Guest, that Guest will offer a quest inside your Ember Court scenario to all other players who visit.
        • These “Friend of a Friend” quests unlock a permanent 30% increase to friendship gains with that Guest, so invite a player or two to your next Ember Court and start the introductions to help them make friends faster.
        • Alternate characters on your account will also be offered these quests inside their own Ember Court scenario. Word travels quickly around the court!
      • Temel now sells a new favor item: The Party Herald’s Party Hat.
        • This Bind-on-Account item can be sent to alternate characters, and permanently increases reputation gains with the Ember Court by 30% for any character that uses it.
        • This item also gives Temel a new, fancier party hat and gives you an option to ask Temel to put the hat on you inside the scenario.
      • You will now receive a confirmation prompt when you queue for the scenario if one of your current Guests has not RSVPed (and therefore would not attend if you start the scenario).

Items and Rewards

  • Increased the drop rate of Shards of Domination.
  • Significantly increased the amount of Soul Cinders awarded from Layers 8 – 12, Maw Assaults, Tormentors of Torghast, and Command Table missions.
  • Players who reach 80 Renown can purchase a Broker Mark of Distinction for 500 gold in Oribos that can be used on an alternate character to instantly grant the character up to Renown 40. Cannot be used above 40 Renown.
  • Players can now purchase versions of Korthian Armaments that create a piece of gear for specific slots.
  • Acquirer Ta’gosh in the Hall of Curiosities now sells a Gateway Control Shard that lets you activate the nearest Demonic Gateway.

Torghast, Tower of the Damned

  • Repeatedly completing Wings now awards the full amount of Soul Ash (up from 20% after the first clear).
  • Repeatedly completing Wings now awards the full amount of Soul Cinders (up from none after the first clear).

User Interface and Accessibility

  • Group Finder Improvements
    • Group creators are now able to browse listings.
  • The size of the cursor can now be increased in the Accessibility menu.

 

Cosa ne pensate di queste modifiche provenienti dal PTR di WoW con la patch 9.1.5? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Si allarga la causa Lawsuit nei confronti di Blizzard! Il DFEH: “distrutti dei documenti essenziali”

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701