Patch 9.2, luce sulle ultime anteprime dal fronte MOUNT

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nuove Mount – Attraverso questo nuovo speciale vogliamo andare a vedere nel dettaglio quelle che sono le ultime novità dal fronte mount (altrimenti note come “cavalcature”) per quel che riguarda la futura patch 9.2 di World of Warcraft.

Come noto, la patch verrà presto introdotta nel server di prova (il PTR), con il giorno previsto per il lancio che dovrebbe essere fissato per il 26 Novembre (il giorno dopo le celebrazioni della festa del Ringraziamento negli USA), ma nelle ultime ore non sono stati assolutamente pochi i contenuti già identificati dai dataminer e pubblicati sui social.

Tra questi, numerose sono effettivamente le nuove cavalcature, ad iniziare dalle Snail Mount, delle vere e proprie “chiocciole” di vari colori che potranno essere acquistate una volta disponibile Fine dell’Eternità. Vi sarà poi il recolor della mount Cosmic Gladiator’s Soul Eater dedicata al Gladiator della Season 3.

Tra le altre novità, si segnalano anche le due versioni dell’originalissima Vicious War Croaker, ovvero un rospo gigante provvisto di armatura che sarà disponibile sia con le tinte ed i colori della fazione dell’Alleanza, sia quello della controparte dell’Orda.

Oltre a queste menzioniamo poi la nuova cavalcatura Progenitor Bot Mount (di cui avevamo fatto un accenno anche in un precedente articolo), da molti definita la “nuova Testa di Mimiron” vista la sua somiglianza con questa celebre mount volante.

La Progenitor Bot Mount, pur non potendone essere ancora certi, è probabile venga aggiunta come contenuto ottenibile come ricompensa per il completamento del Glory of the Sepulcher Raider achievement, o come bottino per la vittoria sul Jailer in versione mitica.

Eccole tutte di seguito (Fonte immagini: Icy Veins):

Cosa ne pensate di queste nuove mount? Ne avete identificata qualcuna che vi ispira particolarmente? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

 

Articoli correlati: 


Patch 9.2, luce sulle ultime anteprime dal fronte MOUNT
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701