RedBull Campus Clutch – Concluso il secondo Qualifier

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Al via la seconda settimana di qualifier per la corsa verso il titolo nazionale del RedBull Campus Clutch di Valorant, il torneo universitario che raccoglierà le migliori squadre di giovani amatori da tutto il mondo e le farà scontrare per accaparrarsi un posto ai Valorant Champions!

Martedì si é concluso il secondo Qualifier nazionale del Red Bull Campus Clutch. I team impegnati nella competizione sono riusciti ad offrire uno spettacolo che nulla aveva da invidiare all’apparentemente insuperabile Valorant Champions Tour, lasciando così presagire che il Campus Clutch, ed i suoi contendenti al titolo nazionale, possono ancora dare tanto e dimostrare che anche i non-professionisti, con la giusta dose di impegno e preparazione, possono intavolare giocate degne dei più alti livelli.

 

Le fasi finali del Qualifier 2 – Redbull Campus Clutch

I primi darsi battaglia nella semifinale sono stati gli Infinite ed i Fratm, in uno scontro all’ultima kill, che ha visto uscire vittorioso il team Infinite, anche e soprattutto grazie ad una prestazione superba di Stiven, che si laurea MVP della partita con la bellezza di 35 uccisioni. La seconda semifinale ha invece visto impegnati gli Handless e i Reply Totem, che proprio come accaduto nel primo Qualifier della scorsa settimana, si sono scontrati senza risparmiarsi, riuscendo a tenerci tutti incollati allo schermo fino alla vittoria finale dei Totem, che si aggiudicano così il posto in finale contro gli Infinite.

L’ attesissima finale tra i due team più in forma del qualifier, nonostante l’impegno e la voglia dimostrata dagli Infinite, si é alla fine conclusa con la schiacciante vittoria per 13 a 2 in favore dei Totem, risultato che descrive perfettamente l’abissale differenza di prestazioni delle due squadre.

”Dopo la vittoria del team Fareshi di settimana scorsa, i Reply Totem, i cui player rappresentano l’Università di Torino, il Politecnico di Torino, l’Università dell’Insubria, l’Università di Foggia e l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, sono la seconda squadra a mettere la propria firma sulle fasi successive del Red Bull Campus Clutch.” – hanno sottolineato in un comunicato stampa i promotori dell’evento.

Insomma, un’azione non-stop che continua a regalare emozioni e spettacolo! L’appuntamento con il Qualifier della settimana 3 é fissato per Martedì 23 marzo sul canale Twitch di Red Bull Italia, che vi invitiamo caldamente a seguire anche in vista degli altri 5 Qualifier ai quali tutti voi potreste voler partecipare. Per ogni informazione riguardo le iscrizioni ed i torneo visitate la pagina ufficiale di RedBull Campus Clutch (Cliccando Qui).

Articoli Correlati:

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701