Le armi di Valorant, realizzate con la stampante 3D

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nel nuovo episodio della celebre rubrica “L’Angolo della community“, gli sviluppatori di Valorant hanno mostrato alcuni interessanti dettagli circa le armi che da diversi mesi caratterizzano il nuovo sparatutto di Riot.

In particolare, dal sito ufficiale sono state condivise le immagini relative alle realizzazioni di altrettanti membri della community, che armati di stampante 3D hanno deciso di riprodurre, con un elevato grado di fedeltà, alcune delle più celebri protagoniste di Valorant.

Anteprima armi di Valorant – Stampanti 3D

Una Sheriff azzurra ha qualcosa di speciale. @WF3Dprinting ha condiviso la sua versione del revolver a sei colpi e perfino filmato l’intero processo di realizzazione.

0203


Ricordate la beta chiusa di VALORANT? Quest’arma da mischia Prisma stampata in 3D da @xMiguiDfx dovrebbe rinfrescarvi la memoria.

prism_melee.jpg


La cosplayer e artista di modelli di scena @MinanaDesti con la sua creazione vi dà un’idea di come sarebbe brandire l’arma da mischia Prime.

prime_melee_3d_809x1080.jpg


La versione del Protocollo di cattura di Cypher creata da @EldritchFur è ricca di dettagli. Sarebbe anche uno splendido sottobicchiere.

0103


Forse avete già visto questa replica 3D del Phantom nel subreddit di VALORANT, ma il resto del mondo deve assolutamente sapere cos’è in grado di fare @domtelevision. Leggete il post su Reddit o guardate l’album fotografico completo per saperne di più.

0102


Non capita spesso di vedere da vicino i kunai di Jett (perché significherebbe che siete morti), perciò godetevi il capolavoro dell’utente di Reddit Banana mountain.

3d-kunai-1127-×-529.jpg

Cosa ne pensate di queste realizzazioni?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701