The Marvels: una scena del film sarà girata a Tropea

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Alcune scene del film The Marvels, sequel diretto di Capitan Marvel, saranno girate a Tropea, in Calabria. A dare l’annuncio è stato proprio il Sindaco delle cittadina, che ha anche annunciato che i sopralluoghi sono attualmente in atto. Tutto il cast si riunirà a breve e le riprese inizieranno il 27 di agosto.

The Marvels sarà girato a Tropea

Le parole del Sindaco Macrì

“I Marvel Studios a Tropea per girare una scena del prossimo film. Si tratta del sequel di Captain Marvel, il titolo sarà The Marvels; nel cast a fianco di Brie Larson troveremo Iman Vellani, Kamala Khan e Teyonah Parris. Alla regia ci sarà Nia DaCosta che avrà a disposizione una sceneggiatura firmata da Megan McDonnell, membro del team creativo della serie Disney+ WandaVision, diffuso dallo studio. I sopralluoghi sono già in corso e le riprese avranno luogo dal 27 agosto. L’uscita al cinema di The Marvels è fissata per l’11 novembre 2022″

Cosa sappiamo sul film?

Sulla trama del film sappiamo ben poco, ma sicuramente possiamo dire che s’incanalerà nella fase 4 delle pellicole dell’universo Marvel. La nostra Cara Danvers dovrà affrontare nuovi nemici, insieme a tutti gli altri comprimari che popoleranno il nuovo lavoro.

Sarà un film dal bugdet faraonico, che avrà set enormi ed un dispiego di personale piuttosto importante, come detto dalla stessa Brie Larsson in una recente intervista a Sirius XM.

“Sono Set enormi. Enormi quantità di persone sul set. Un sacco di specialisti – ha rivelato l’attrice – È un’esperienza davvero unica. Sono una grande fan di Disneyland, quindi mi sembra di poter andare nella mia Disneyland privata ogni giorno. Perché stanno costruendo tutti questi mondi folli che nessun altro conosce. E nessun altro può vederlo. Lo vedrete quando uscirà il film, ma per ora tutto questo è solo mio. Sono in scenari che sono più grandi di quanto voi possiate immaginare in questo momento. È davvero speciale”

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701