BOMBA DI MERCATO: Huni ad un passo dal ritorno in NA!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Gli Echo Fox sono in procinto di firmare un accordo con Joshua “Dardoch” Hartnett, Johnny “Altec” Ru e Adrian “Adrian” Ma, e potrebbero prendere Heo “Huni” Seung-hoon . La notizia arriva da fonti vicine al team e ai giocatori, dichiara ESPN. Il “LOL-mercato” è in continuo fermento.

Al momento Dardoch è ancora sotto contratto fino alla fine della stagione 2019 con il Team Liquid e gli Echo Fox stanno cercando un accordo. Talento dal grande potenziale (ancora inespresso) ma un po’ “fumino”, il giocatore cerca la sua grande occasione per brillare una volta per tutte nel panorama Nord Americano. Più semplice è la trattativa per la botlane Adrian e Altec. I due giocatori sono in scadenza di contratto questo Lunedì con il Team Dignitas e da quel momento potranno liberamente firmare un nuovo contratto. I tre si uniranno al midlaner Kim “FeniX” Jae-hun, acquistato questa settimana dal Team di NA CS Gold Coin United.

Alla fine della stagione 2016, gli Echo Fox aevano già provato a prendere Dardoch dal Team Liquid. Tuttavia il trasferimento non fu approvato dalla Riot e il giocatore si unì agli Immortals.

Ed ecco la mina di mercato. Al momento gli Echo Fox stanno discutendo con gli SKT Telecon T1 per il trasferimento del loro toplaner Huni. Sicuramente questa potrebbe essere un’ottima occasione per il giocatore Coreano di redimersi per la sua stagione in NA con gli Immortals nel 2016. In un Tweet gli SKT hanno annunciato di stare in trattativa con un team, ma non hanno specificato quale. Solo il tempo saprà dirci se i due team troveranno un accordo e se Huni avrà una nuova opportunità in Nord America.

 

 

Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701