Il Team Liquid interessato ad un nuovo roster di PUBG: terremoto in arrivo?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il Team Liquid ha recentemente fatto tremare la scena competitiva europea di PUBG dato che, del suo roster originario, ha al momento sotto contratto solamente Keiron “Scoom” Prescott mentre tutti gli altri slot del roster sono attualmente “vacanti”.
Il problema è che la campagna acquisti attualmente portata avanti da Liquid potrebbe andare ad intaccare la stabilità di altre squadre della scena: sono in orbita Liquid infatti sia Jim “Jeemzz” Eliassen  (del team PENTA Esports), che Samu “Sambty” Kauppinen (di Tempo Storm) che Jord “Ibiza” van Geldere del team Kinguin.

Secondo diverse voci ancora non confermate (divulgate dal rapporto di theshotcaller.net), tutti e 3 questi giocatori sarebbero ormai prossimi a firmare con i Liquid che troverebbero cosi il loro nuovo e fiammante roster pronto per le competizioni.
Non si sa però un’azione del genere come potrebbe impattare sulle altre realtà coinvolte, ne sappiamo quanto a Liquid potrebbe “costare” portare via dei giocatori attualmente sotto contratto.

Cosa ne pensate community? Restate sintonizzati con noi per ulteriori aggiornamenti in merito!

Immagine di copertina: theshootcaller.net

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701