PUBG sbarca sul Mobile negli Stati Uniti, sia su Android che su iOS

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una grandissima notizia è stata condivisa poche ore fa da PUBG Corp. sui suoi principali canali media: il giocatissimo titolo Battle Royale è finalmente disponibile su Mobile (sia per dispositivi con Android, sia per quelli con iOS) negli Stati Uniti!
Il gioco è caratterizzato dall’uso del potente Unreal Engine 4 e punta ad avere delle prestazioni su mobile molto simili a quelle della controparte da PC; inoltre il tutto sarà assolutamente gratuito.
Non è stato ancora detto nulla sul rilascio della medesima versione mobile anche nelle altre regioni del mondo (su tutte, l’Europa ovviamente) ma Blue Hole ha specificato che molto presto riceveremo nuove e più dettagliate informazioni anche su questo.

Certamente non è casuale che il lancio di PUBG su Mobile anche in occidente (ricordiamo che in Cina sono già presenti due versioni per telefoni e tablet di PUBG) sia giunto poco dopo quello di Fortnite, sempre su Mobile.
Bisognerà ora vedere quale dei due titoli è meglio riuscito ad incatenare l’esperienza ed il divertimento assicurato dalle versioni tradizionali con la praticità e la mobilità che un dispositivo portatile garantisce.


PUBG sbarca sul Mobile negli Stati Uniti, sia su Android che su iOS
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701