Non più armi nella zona di Spawn e giocatori maggiormente sparpagliati su PUBG

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Aggiornamento: le modifiche di cui parliamo in questo articolo sono state regolarmente uppate anche sul server live.

Due importanti aggiornamenti sono stati recentemente annunciati da PUBG Corp. in merito al suo celebre titolo Battle Royale.
Al fine di risolvere, o comunque di alleggerire, lo stress a carico dei server che spesso compromettono la giocabilità del titolo e le prestazioni degli stessi, gli sviluppatori hanno deciso di rimuovere dalla zona di Spawn iniziale le armi ed hanno anche deciso che non ci sarà un’unica zona in cui saranno condensate tutte le persone ma che queste saranno meglio distribuite sull’intera isola di partenza.

Secondo gli sviluppatori, queste due modifiche (che saranno presto rese attive sul server di prova) dovrebbero alleggerire in modo evidente il lavoro dei server, migliorando le prestazioni degli stessi e riducendo in modo netto episodi di lag o, più in generale, fenomeni per i quali la fluidità e la giocabilità vengono messe in discussione.
Oltre a tutto questo, gli sviluppatori hanno fatto sapere che sono al momento a lavoro per presentare presto un nuovo sistema anti cheat che, fin quando non sarà stabile, potrebbe causare degli arresti improvvisi sui server di prova.
Non appena tutte queste modifiche saranno stabili, saranno poi lanciate sui server live.

Di seguito il messaggio completo pubblicato da PUBG Corp.:

Players, as you know, we’re always working towards optimizing our gameplay environment.

We are planning to enhance the performance by adjusting some aspects of the game without impacting the gameplay in any conceivably negative way.

Through the last patch, we were able to improve server and client performance by adjusting the visible distance while the character is in the air. In the current patch we are spreading out the pre-match starting locations. Previously, all the players would spawn together at the same location awaiting the start of the match. Lots of interaction among multiple players in such a small area had a high impact on the servers. To solve this, we have introduced multiple areas where players gather before the match start. As a result, the performance, both server and client-side, has improved.

Additional modifications are also on the way related to the airplane performance improvement. More details will be shared soon.

We will also be testing a new security (anti-cheat) measure that is still under development but we want to start gathering some data regarding it’s stability and compatibility. Some PCs may experience compatibility issues during this test, which may cause crashes when starting the game. If this happens to you, please take a screenshot of the error screen and post it here [forums.playbattlegrounds.com]

When the changes on the test servers are evaluated to be stable, they will be applied to the live servers. The time for the live server update will be announced later.

Gameplay
  • Introduced multiple pre-match starting areas on both maps in order to optimize the server and game client performance
    • Removed weapons on starting island before the match start
Language
  • Applied new Russian, Japanese and Chinese (simplified/traditional) fonts
Bug fixes
  • Fixed the issue where players were able to slide-jump from prone

Thank you.
The PUBG Development and Community Team

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701