Overwatch 2 – forse una beta al Blizzconline?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

“Che fine ha fatto Overwatch 2?”. Dopo l’annuncio del Blizzconline, gran parte della community si è iniziata a porre questa domanda, dopo mesi di silenzio.

È passato quasi un anno da quando il gioco fu annunciato al Blizzcon 2019 e tante sono le perplessità e le teorie. Non abbiamo più avuto alcun video o immagine che mostrasse lo stato dello sviluppo attuale dopo l’anteprima PVE a Rio de Janeiro.

Tuttavia, online vi sono alcuni indizi che suggeriscono l’arrivo di qualcosa di grosso per il gioco, se non addirittura un possibile annuncio per la beta.

Annunci imminenti al Blizzconline?

Il Blizzconline è l’evento digitale che andrà a sostituire la Blizzcon 2020 saltata a causa dell’emergenza sanitaria.  Ma i più attenti potrebbero aver fiutato qualcosa per Overwatch 2. Il recente rilascio del web-comic London Calling ha annunciato che avrebbe rilasciato un episodio (per un totale di 5) ogni mese, avendo come protagonista l’icona del gioco Tracer. A conti fatti, il fumetto si dovrebbe concludere a Gennaio 2021, proprio un mese prima dall’evento digitale Ciò fa supporre che le avventure della pilota durante questo ciclo narrativo potrebbero essere il trampolino di lancio di qualche notizia inerente ad Overwatch 2 al Blizzconline.

Overwatch 2 Blizzconline
La prima parte del fumetto di Tracer è già disponibile online!

Un’altra speculazione interessante viene da Metro_OW, un utente Twitter che tempo fa aveva rivelato gli annunci di Diablo 4 ed Overwatch 2 prima del Blizzcon 2019. Inoltre, l’anno prima aveva rivelato il nome di Ashe prima della sua apparizione al Blizzcon 2018. Questa volta, l’utente afferma che vedremo nuovamente Overwatch 2 al Blizzconline, e che è plausibile una beta nel primo quadrimestre del 2021.

Che siano delle informazioni veritiere o pure speculazioni, intanto ci possiamo segnare una data certa sul calendario: il Blizzconline sarà il 19 e 21 febbraio 2021. Incrociamo le dita per Overwatch 2.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701